Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 08:55
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

L’esercito israeliano ha ucciso un militante di Hamas in un raid in Cisgiordania

Immagine di copertina

Secondo le forze di sicurezza di Gerusalemme era il responsabile dell’assassinio di un rabbino

L’esercito israeliano ha ucciso mercoledì
27 luglio in Cisgiordania un militante di Hamas responsabile, secondo le forze di sicurezza
israeliane, dell’assassinio del rabbino Michael Mark lo scorso
primo luglio.

Il militante è stato ucciso in un raid
notturno nei territori occupati e secondo i testimoni residenti nel villaggio
palestinese di Surif, vicino a Hebron, ci sarebbe stato un lungo scambio a
fuoco tra i militari israeliani e la vittima, che a bordo della sua auto stava tentando di fuggire.

I militari israeliani hanno arrestato
altri tre militanti di Hamas.

Hamas ha identificato l’uomo ucciso nel
raid in Mohammad al-Fakih e ha dichiarato che apparteneva all’ala armata del
gruppo, le Brigate al-Qassam. La casa nella quale Fakih si nascondeva è stata
successivamente distrutta con un bulldozer.

Da ottobre, gli attacchi dei palestinesi hanno ucciso 33 cittadini israeliani e due turisti americani.
Almeno 205 palestinesi hanno perso la vita: 139 erano assalitori, gli altri sono
morti in scontri con le forze armate o durante manifestazioni.

Ti potrebbe interessare
Esteri / La crisi del Libano: viaggio nel Paese dove la politica settaria tiene in ostaggio la giustizia
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Ti potrebbe interessare
Esteri / La crisi del Libano: viaggio nel Paese dove la politica settaria tiene in ostaggio la giustizia
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass
Esteri / Colombia, catturato il narcotrafficante Otoniel. Il presidente Duque: "È il colpo del secolo"
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Esteri / Senatore eletto coi brogli. Ma neanche ora che è stato scoperto dovrà restituire un euro
Esteri / Esercito Europeo: cos’è, come funziona e chi ne fa parte