Trump minaccia il Messico: “Fermi i migranti o chiudo il confine”

Di Futura D'Aprile
Pubblicato il 29 Mar. 2019 alle 20:50 Aggiornato il 11 Set. 2019 alle 02:26
0
Immagine di copertina

Trump minaccia Messico migranti – L’interesse del presidente americano Donald Trump per il muro al confine con il Messico non accenna a diminuire.

Il 29 marzo 2019 l’inquilino della Casa Bianca ha inviato un nuovo messaggio al Governo del Messico invitandolo ad “impedire ai migranti irregolari di entrare negli Stati Uniti” e minacciando in caso contrario di chiudere “il confine o una larga parte di esso” la prossima settimana.

La minaccia è stata inviata via Twitter e si è diretta anche contro il Congresso americano, che secondo il presidente Usa “deve cambiare le nostre deboli leggi sull’immigrazione e il nostro confine meridionale”.

“Il Messico”, ha proseguito il presidente nel suo messaggio, “ha per molti anni fatto fortuna grazie agli Stati Uniti, molto più di quanto spenda per la frontiera. Se il Messico non interrompe immediatamente tutta l’immigrazione clandestina che entra negli Stati Uniti attraverso il nostro confine meridionale, chiudo il confine o un gran parte di esso, la prossima settimana”.

>>Muro Usa-Messico, stanziati dal Pentagono fondi per 1 miliardo di dollari

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.