Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:30
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Trump minaccia di licenziare lo staff dell’agenzia meteorologica federale

Immagine di copertina
Trump dà aggiornamenti sulla traiettoria dell'uragano Dorian. Credit: Twitter

Trump ha minacciato di licenziare lo staff dell'agenzia meteorologica federale qualora non avessero confermato il suo annuncio sull'uragano Dorian

Trump minaccia licenziamenti: “Voglio ragione sull’uragano Dorian”

Donald Trump ha minacciato licenziamenti a seguito del proprio tweet sull’uragano Dorian.

Lo ha riportato il New York Times, secondo cui il segretario al Commercio, Wilbur Ross, avrebbe minacciato di licenziare lo staff dell’agenzia meteorologica federale (NAOO) qualora non avessero confermato l’annuncio presidenziale che l’uragano avrebbe colpito l’Alabama.

La notizia è arrivata in seguito all’aggiornamento presidenziale dello scorso mercoledì, quando Trump ha dato novità su Dorian servendosi di una finta cartina che includeva l’Alabama tra i Paesi a rischio.

Trump corregge la traiettoria dell’Uragano Dorian con una penna per salvarsi la faccia

Il tweet del presidente, però, è stato subito smentito dal Servizio Meteorologico di Birmingham, Alabama (NWS). “L’Alabama NON verrà coinvolta dall’uragano Dorian. Lo ripetiamo, l’Alabama non verrà coinvolta dall’uragano Dorian. La tempesta rimarrà troppo a est”.

Tuttavia ieri, 9 settembre 2019, tre impiegati della NAOO hanno confessato che il segretario Ross li avrebbe minacciati di licenziamento qualora non avessero supportato Trump pubblicamente.

Ciò spiegherebbe l’inusuale – e non firmato – annuncio con cui la NAOO avrebbe rettificato il proprio tweet, spiegando che l’uragano Dorian “potrebbe colpire l’Alabama”. Nella rettifica si legge che il tweet di domenica mattina del Servizio Meteorologico di Birmingham “è stato inconsistente con le probabilità mostrate dagli strumenti meteorologici del tempo”.

Ma un portavoce del dipartimento di Commercio ha puntato il dito contro il quotidiano americano, definendo “falsa” la loro storia.

“Il segretario Ross non ha minacciato di licenziare alcun impiegato della NOAA a seguito delle previsione meteo e gli annunci sull’uragano Dorian” ha poi concluso.

L’ispettore generale Peggy Gustafson, a capo delle indagini, ha commentato la vicenda spiegando che il Servizio Meteorologico Nazionale “deve mantenere standard di integrità scientifica. Le circostanze mettono in discussione i processi del Servizio Meteorologico, la sua indipendenza scientifica, e l’abilità di fornire accurate e tempestive allerte e dati climatici al Paese in casi di emergenza nazionale”.

Al momento, Trump non ha rilasciato alcun commento pubblico sugli ultimi sviluppi.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Empowerment e agricoltura sostenibile: così le donne rivendicano i propri diritti nella Striscia di Gaza
Esteri / Putin: “Truppe Nato in Finlandia e Svezia? Risponderemo”
Esteri / Guerra in Ucraina, la Russia annuncia il ritiro dall'Isola dei Serpenti. Putin: "Aperti al dialogo su stabilità e disarmo"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Empowerment e agricoltura sostenibile: così le donne rivendicano i propri diritti nella Striscia di Gaza
Esteri / Putin: “Truppe Nato in Finlandia e Svezia? Risponderemo”
Esteri / Guerra in Ucraina, la Russia annuncia il ritiro dall'Isola dei Serpenti. Putin: "Aperti al dialogo su stabilità e disarmo"
Esteri / Viaggio a Suwałki: “Il posto più pericoloso del mondo”. Il reportage di TPI
Cronaca / Vertice Nato a Madrid, Biden: “Più truppe in Italia e Germania”
Esteri / La super-testimone mette nei guai Trump: “Voleva andare a Capitol Hill e unirsi alla folla armata”
Esteri / Usa, Instagram e Facebook rimuovono post che promuovono le pillole abortive
Esteri / Guerra in Ucraina, Mosca: "Adesione di Svezia e Finlandia alla Nato è destabilizzante"
Esteri / Usa, un giudice della Louisiana ferma il divieto di aborto: “Le interruzioni riprendano subito”
Esteri / Raid russo sul centro commerciale di Kremenchuk: le impressionanti immagini dell'attacco