Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 09:12
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Trump elogia le armi: “Hanno evitato una strage nella chiesa in Texas”

Immagine di copertina

A pochi giorni dalla sparatoria in una chiesa in Texas, dove un uomo ha ucciso due fedeli prima di essere freddato da un uomo in possesso di un'arma, il presidente Usa dice la sua su Twitter

Trump elogia le armi: “Evitata una strage nella chiesa in Texas”

A meno di due giorni dall’attentato in una chiesa a White Settlement, in Texas, Donald Trump è intervenuto sulla questione, facendo un elogio pubblico delle armi: “Vite umane sono state salvate da eroi e grazie alle leggi del Texas che gli permettono di avere armi con loro”, ha scritto il presidente degli Stati Uniti su Twitter.

Il riferimento è alla sparatoria avvenuta il 29 dicembre scorso in una chiesa di un sobborgo di Fort Worth, in Texas. Un uomo, Keith Thomas Kinnunen, ha aperto il fuoco su due fedeli (Anton “Tony” Wallace, 64 anni, e Richard White, 67 anni) uccidendoli, prima di essere a sua volta freddato da un terzo membro della chiesa, Jack Wilson.

“Le nostre preghiere – ha scritto ancora Trump su Twitter – sono con le famiglie delle vittime e la congregazione dell’attacco alla chiesa di ieri. Tutto è finito in 6 secondi grazie ai coraggiosi parrocchiani che hanno agito per proteggere 242 compagni di culto”.

Il presidente americano, da sempre un aperto sostenitore della libera vendita delle armi in Usa, ha poi rincarato la dose: “Se non fosse per il fatto che all’interno della chiesa c’erano persone armate e molto abili nell’usare la loro arma, il risultato finale dell’attentato sarebbe stato catastrofico”.

Leggi anche:

Perché la lobby delle armi negli Usa è in crisi (e in Italia invece no)

Usa, Trump e l’uso di armi: “Sono le persone a premere il grilletto, non le pistole”

Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Esteri / Obbligo di vaccino per i dipendenti Google e Facebook
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Esteri / Influencer di giorno, narcotrafficante di notte: arrestata la 19enne "Miss Cracolandia"