Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 11:44
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Un tribunale polacco nega l’estradizione del regista Polanski verso gli Stati Uniti

Immagine di copertina

Il regista era stato condannato nel 1977 per aver avuto rapporti sessuali con una tredicenne, ma era scappato dal Paese

Il tribunale di Cracovia ha bocciato la richiesta di estradizione del regista Roman Polanski verso gli Stati Uniti dichiarandola “inammissibile”. La decisione, però, non è definitiva perché la procura può fare appello.

Polanski era stato condannato nel 1977 per aver avuto rapporti sessuali con una tredicenne, Samantha Geimer, ma era scappato dagli Stati Uniti senza aver finito di scontare la pena di 90 giorni a cui era stato condannato.

Il regista ha 82 anni ed è nato in Francia, ma è cresciuto in Polonia per questo ha la doppia cittadinanza. Di origine ebraica, Polanski da bambino è scampato ai rastrellamenti del ghetto di Cracovia.

Nel 1969, sua moglie, l’attrice Sharon Tate, fu uccisa insieme a tre amici da alcuni seguaci di Charles Manson nella casa Beverly Hills, aveva 26 anni ed era all’ottavo mese di gravidanza.

Roman Polanski ha vinto il premio oscar per il film Il pianista (2002). Tra i suoi film più noti ci sono Rosemary’s Baby (1968) con Mia Farrow e Chinatown (1974) con Jack Nicholson.

(Il trailer del film Rosmary’s baby del 1968)

Ti potrebbe interessare
Esteri / Grecia, forte terremoto a Creta: almeno un morto e nove feriti
Esteri / Svizzera, vincono i sì al referendum sui matrimoni gay: favorevoli quasi due terzi degli elettori
Esteri / A San Marino l’aborto è diventato legale
Ti potrebbe interessare
Esteri / Grecia, forte terremoto a Creta: almeno un morto e nove feriti
Esteri / Svizzera, vincono i sì al referendum sui matrimoni gay: favorevoli quasi due terzi degli elettori
Esteri / A San Marino l’aborto è diventato legale
Esteri / Elezioni Germania, crolla la Cdu. Spd avanti: per governare serve l'accordo con Verdi e Liberali
Esteri / Elezioni in Germania, proiezioni: Spd in leggero vantaggio sulla Cdu
Esteri / I talebani appendono i cadaveri di 4 uomini a una gru nella piazza di Herat: “Ecco la pena per i rapitori”
Esteri / Nel Regno Unito mancano cibo e benzina, la colpa è della Brexit e nessuno lo dice
Esteri / Afghanistan, attentato esplosivo a Jalalabad: 8 morti
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”