Il Regno Unito ha scelto il nuovo ambasciatore presso l’Unione europea

Tim Barrow, diplomatico di carriera, è stato nominato rappresentante permanente britannico a Bruxelles dopo le dimissioni a sorpresa di Ivan Rogers

Di TPI
Pubblicato il 5 Gen. 2017 alle 13:39 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 22:46
0
Immagine di copertina

Tim Barrow è il nuovo rappresentante permanente del Regno Unito presso l’Unione europea. L’annuncio è stato dato dal Foreign Office britannico mercoledì 4 gennaio 2017.

Barrow arriva a sostituire il dimissionario Sir Ivan Rogers che ha lasciato il proprio incarico con quasi un anno di anticipo martedì 3 gennaio.

Il neo ambasciatore britannico a Bruxelles ha dichiarato: “Sono onorato di essere stato scelto come rappresentante permanente del Regno Unito presso l’Ue in questo momento cruciale. Sono impaziente di unirmi al team del Dipartimento per l’uscita dall’Ue e di lavorare con loro e con lo staff della rappresentanza britannica per fare in modo di ottenere il miglior accordo possibile per il Regno Unito mentre ci apprestiamo a lasciare l’Ue”.

Al momento delle dimissioni di Rogers, alcune frange del partito conservatore avevano invitato il primo ministro Theresa May a conferire l’incarico a un sostenitore della Brexit.

Il ritiro di Rogers è stato infatti una sorpresa, ma alcuni tra i fautori dell’uscita dall’Unione ne avevano gioito poiché l’ex titolare della rappresentanza diplomatica era contrario al divorzio e si era trovato in disaccordo sulla gestione della Brexit da parte del governo. 

Lasciando l’incarico, Rogers ha detto ai colleghi: “Spero che continuerete a contrastare le argomentazioni infondate e i ragionamenti confusi [sulla Brexit] e che non vi lascerete intimorire quando dovrete dire la verità a coloro che sono al potere”.

Chi è Tim Barrow

Tim Barrow, classe 1964, è un diplomatico di carriera e si è unito al Foreign and Commonwealth Office nel 1986.

È stato ambasciatore a Mosca dal 2011 al 2015.

Dal 2016 è stato il direttore politico del ministero.

Barrow, ha familiarità con Bruxelles dove è stato il primo segretario della legazione britannica presso l’Unione europea.

Sempre a Bruxelles, ha servito come rappresentante britannico al Comitato politico e di sicurezza dell’Ue.

Secondo il portavoce di Downing Street, Barrow è un negoziatore esperto che sarà in grado di forgiare una nuova relazione tra Londra e Bruxelles. 

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.