Migliaia di pesci morti in un canale del Texas

Ancora non è chiara la ragione che ha causato la strage di pesci

Di TPI
Pubblicato il 14 Giu. 2017 alle 17:53 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 00:56
0
Immagine di copertina

Il 9 giugno migliaia di pesci morti sono stati portati dalla corrente sulle rive del fiume Matagorda, in Texas. Le immagini impressionanti sono state filmate da Kyle Naegeli, un appassionato di pesci, che ha pubblicato il video facendo iniziare così un dibattito su quale sia la causa dell’impressionante numero di pesci morti.

Un utente ha ipotizzato che potrebbe essere venuto meno l’ossigeno a causa dell’eccessivo numero di pesci, ma ciò è stato considerato poco attendibile. Un’altra ipotesi presa in considerazione è stato l’aumento delle alghe che avrebbe impedito lo sviluppo di piante sottomarine per garantire l’ossigeno ai pesci. Quest’ultima ipotesi è allo stato attuale considerata la più probabile.

IL VIDEO

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.