Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:55
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Terremoto, scossa di magnitudo 7.2 al largo di Papua Nuova Guinea

Immagine di copertina

Terremoto Oggi Papua Nuova Guinea – Una forte scossa di terremoto di magnitudo 7.2 è stata registrata nelle prime ore di oggi martedì 7 maggio al largo di Papua Nuova Guinea, nel sudovest del Pacifico.

Lo riferisce l’Istituto di Geofisica americano (Usgs). L’epicentro è stato registrato a 33 chilometri dalla città di Bulolo, a una profondità di circa 130 chilometri.

L’area colpita si trova a circa 70 chilometri dalla città di Lae, nell’oriente del paese. Le autorità riferiscono che non ci sono feriti finora e che non sarebbero stati riportati danni.

L’Istituto di Geofisica americano non ha parlato di pericolo o allerta tsunami come conseguenza del terremoto.

La Papua Nuova Guinea è già stata colpita da un fortissimo terremoto di magnitudo 7.5 che è costato la vita a oltre 150 persone lo scorso anno. I terremoti nel paese sono un fattore ricorrente, a causa della posizione geografica e dell’attività sismica.

Il territorio montuoso della Papua Nuova Guinea rende inoltre difficile i soccorsi e l’assistenza nei momenti in cui si verificano calamità naturali.

Terremoto Oggi Papua Nuova Guinea – Notizia in aggiornamento

terremoto-papua.nuova-guinea

Papua Nuova Guinea: ultime notizie, breaking news, foto e video su The Post Internazionale.

terremoto papua nuova guinea

A questa pagina gli aggiornamenti sulle ultime scosse di terremoto in Italia, aggiornate in tempo reale. La magnitudo, l’epicentro e l’orario delle aree in cui si è verificato un terremoto.

La lista delle principali rilevazioni di INGV (Istituto nazionale di Geofisica e vulcanologia), città per città, regioni per regioni, giorno per giorno.

Terremoto cosa fare e cosa non fare

Dal vademecum della Protezione Civile:

Cosa fare durante una scossa

  • Se sei in un luogo chiuso, mettiti sotto una trave, nel vano di una porta o vicino a una parete portante.
  • Stai attento alle cose che cadendo potrebbero colpirti (intonaco, controsoffitti, vetri, mobili, oggetti ecc.).
  • Fai attenzione all’uso delle scale: spesso sono poco resistenti e possono danneggiarsi.
  • Meglio evitare l’ascensore: si può bloccare.
  • Fai attenzione alle altre possibili conseguenze del terremoto: crollo di ponti, frane, perdite di gas ecc.
  • Se sei all’aperto, allontanati da edifici, alberi, lampioni, linee elettriche: potresti essere colpito da vasi, tegole e altri materiali che cadono.

Cosa fare dopo una scossa

  • Assicurati dello stato di salute delle persone attorno a te e, se necessario, presta i primi soccorsi.
  • Esci con prudenza, indossando le scarpe: in strada potresti ferirti con vetri rotti.
  • Se sei in una zona a rischio maremoto, allontanati dalla spiaggia e raggiungi un posto elevato.
  • Raggiungi le aree di attesa previste dal Piano di protezione civile del tuo Comune.
  • Limita, per quanto possibile, l’uso del telefono.
  • Limita l’uso dell’auto per evitare di intralciare il passaggio dei mezzi di soccorso.
Ti potrebbe interessare
Esteri / Gaza: oltre 34.180 morti dal 7 ottobre. Sorge una tendopoli a Khan Younis. Libano, media: "Raid dell'Idf vicino a Tiro, 1 morto". Iran, il ministro degli Esteri: "Sanzioni Ue deplorevoli. L'attacco a Israele è stata legittima difesa"
Esteri / Gaza, caso Hind Rajab: “Uccisi anche i due paramedici inviati a salvarla”
Esteri / Suoni di donne e bambini che piangono e chiedono aiuto: ecco la nuova “tattica” di Israele per far uscire i palestinesi allo scoperto e colpirli con i droni
Ti potrebbe interessare
Esteri / Gaza: oltre 34.180 morti dal 7 ottobre. Sorge una tendopoli a Khan Younis. Libano, media: "Raid dell'Idf vicino a Tiro, 1 morto". Iran, il ministro degli Esteri: "Sanzioni Ue deplorevoli. L'attacco a Israele è stata legittima difesa"
Esteri / Gaza, caso Hind Rajab: “Uccisi anche i due paramedici inviati a salvarla”
Esteri / Suoni di donne e bambini che piangono e chiedono aiuto: ecco la nuova “tattica” di Israele per far uscire i palestinesi allo scoperto e colpirli con i droni
Esteri / Francia, colpi d'arma da fuoco contro il vincitore di "The Voice 2014": è ferito
Esteri / Gaza, al-Jazeera: "Recuperati 73 corpi da altre tre fosse comuni a Khan Younis". Oic denuncia "crimini contro l'umanità". Borrell: "Israele non attacchi Rafah: provocherebbe 1 milione di morti". Macron chiede a Netanyahu "un cessate il fuoco immediato e duraturo". Erdogan: "Evitare escalation". Usa: "Nessuna sanzione per unità Idf, solo divieto di ricevere aiuti"
Esteri / Raid di Israele su Rafah: ventidue morti tra i quali nove bambini
Esteri / Influenza aviaria, la preoccupazione dell’Oms per la trasmissione tra umani
Esteri / Media: “Hamas valuta l’ipotesi di lasciare il Qatar”. Bombardata in Iraq una base filo-iraniana
Esteri / Israele ha lanciato un attacco contro l’Iran: colpita una base militare a Isfahan. Media: “Teheran non pianifica una ritorsione immediata”. Blinken: "Usa non coinvolti"
Esteri / Germania, arrestate due spie russe che preparavano sabotaggi