Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:21
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Le scuole turche non insegneranno più la teoria dell’evoluzione di Darwin

Immagine di copertina

La sezione dei programmi scolastici “Origine della vita e dell'evoluzione” è descritta dalle autorità politiche e religiose turche come “controversa”

La teoria dell’evoluzione di Darwin sarà esclusa dai programmi delle scuole superiori. Lo ha annunciato Alpaslan Durmuş, il funzionario del ministero dell’Istruzione turco che si occupa dei programmi scolastici.

Durmuş ha comunicato in un video pubblicato sul sito del minsitero la decisione agli educatori e agli insegnanti durante un seminario ad Ankara, il 20 giugno. Il ministero aveva presentato il progetto al presidente della Turchia Recep Tayyp Erdoğan, che ha dato parere positivo.

La sezione “Origine della vita e dell’evoluzione” è descritta dalle autorità politiche e religiose turche come “controversa” e scomparirà dalle classi di biologia nelle scuole superiori a partire dal 2019.

“Poiché gli studenti del liceo non sono in grado di discutere e comprendere questo argomento nelle classi di biologia, questa sezione sarà posticipata allo studio universitario”, ha detto Durmuş.

La novità, che in Turchia è oggetto di grande dibattito da mesi, non è ancora stata ancora approvata in via definitiva. L’ufficialità sarà probabilmente annunciata nei prossimi giorni.

La scelta del ministero ha scatenato le critiche del partito di opposizione al governo – il Partito popolare repubblicano – e degli accademici di alcune delle migliori università turche.

A oggi l’unico paese al mondo che ha escluso la teoria di Darwin dall’insegnamento scolastico è stato l’Arabia Saudita. Per questa ragione, politici e docenti hanno annunciato di voler procedere con un ricorso formale nel caso in cui l’esecutivo turco non vorrà recedere da questa iniziativa.

Il dibattito in all’inserimento della teoria di Charles Darwin nei programmi di studio turchi risale già al 2009, quando sotto il governo del partito Akp, il Tubitak – il Consiglio della ricerca tecnologica e scientifica della Turchia – sospese il direttore editoriale della propria rivista scientifica per aver messo in copertina un ritratto di Charles Darwin.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Empowerment e agricoltura sostenibile: così le donne rivendicano i propri diritti nella Striscia di Gaza
Esteri / Putin: “Truppe Nato in Finlandia e Svezia? Risponderemo”
Esteri / Guerra in Ucraina, la Russia annuncia il ritiro dall'Isola dei Serpenti. Putin: "Aperti al dialogo su stabilità e disarmo"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Empowerment e agricoltura sostenibile: così le donne rivendicano i propri diritti nella Striscia di Gaza
Esteri / Putin: “Truppe Nato in Finlandia e Svezia? Risponderemo”
Esteri / Guerra in Ucraina, la Russia annuncia il ritiro dall'Isola dei Serpenti. Putin: "Aperti al dialogo su stabilità e disarmo"
Esteri / Viaggio a Suwałki: “Il posto più pericoloso del mondo”. Il reportage di TPI
Cronaca / Vertice Nato a Madrid, Biden: “Più truppe in Italia e Germania”
Esteri / La super-testimone mette nei guai Trump: “Voleva andare a Capitol Hill e unirsi alla folla armata”
Esteri / Usa, Instagram e Facebook rimuovono post che promuovono le pillole abortive
Esteri / Guerra in Ucraina, Mosca: "Adesione di Svezia e Finlandia alla Nato è destabilizzante"
Esteri / Usa, un giudice della Louisiana ferma il divieto di aborto: “Le interruzioni riprendano subito”
Esteri / Raid russo sul centro commerciale di Kremenchuk: le impressionanti immagini dell'attacco