Me

Sudafrica, romantica vacanza si trasforma tragedia: donna incinta uccisa a coltellate

La tragedia è avvenuta nella notte tra martedì 17 e mercoledì 18 in un lussuoso resort situato nella riserva naturale di Hluleka

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 19 Set. 2019 alle 09:25 Aggiornato il 20 Set. 2019 alle 10:19
Immagine di copertina

Sudafrica, romantica vacanza si trasforma tragedia: donna incinta uccisa a coltellate

La romantica vacanza di una coppia sudafricana si è trasformata in una vera e propria tragedia quando la donna, incinta, è stata uccisa a coltellate da due malviventi, mentre il marito è rimasto gravemente ferito.

Il delitto è avvenuto in un resort di lusso del Sudafrica nella notte tra martedì 17 e mercoledì 18. Karen Turner, che era incinta di tre mesi, aveva deciso di concedersi qualche giorno di relax insieme a suo marito Mathew, 33 anni, e al figlio della coppia, Hayden, di due anni.

I due, così, hanno prenotato un cottage sulla spiaggia, situato nella riserva naturale di Hluleka, nell’Eastern Cape.

Nella notte tra martedì e mercoledì, però, due malviventi si sono introdotti nell’appartamento, probabilmente per rapinare la coppia.

Una volta entrati, hanno accoltellato più volte la donna, che si trovava sul letto accanto al marito, mentre quest’ultimo ha provato a reagire, mettendo successivamente in fuga i malviventi. Se per la donna, e il nascituro, non c’è stato nulla da fare, Mathew è riuscito incredibilmente a sopravvivere nonostante i numerosi colpi che gli sono stati inferti.

L’uomo è stato operato d’urgenza all’ospedale di Pietermaritzburg, dove si trova in gravi condizioni.

Secondo quanto raccontato dalla sorella della vittima, che ha avuto modo di parlare con il cognato alcune ore dopo la tragedia “Il ricordo di Matthew è stato che è stato svegliato mentre veniva pugnalato allo stomaco da un ragazzo al suo fianco del letto e c’era un altro tipo che accoltellava mia sorella”.

La polizia ha dichiarato di aver fermato un sospettato, mentre è ancora alla ricerca del secondo malvivente.

Mathew e Karen si erano sposati nel luglio del 2017, mentre 4 mesi più tardi è nato il loro figlio, Hayden. I due vivevano a Underberg e di recente avevano acquistato una fattoria dove trasferirsi in occasione dell’arrivo del secondo figlio.

Le star boicottano il Sudafrica: “Basta attacchi xenofobi”

Dentro il Rojava, guerra di Siria