L’enorme statua di Mao ricoperta d’oro durata meno di 48 ore

Due giorni dopo la notizia dell'inizio dei lavori, la statua è già stata dismessa e verrà completamente rimossa perché illegale

Di TPI
Pubblicato il 8 Gen. 2016 alle 13:50 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 22:15
0
Immagine di copertina

Ricordate l’enorme, gigantesca statua realizzata in onore del Grande Timoniere cinese Mao Tse-tung ricoperta d’oro che era in costruzione in un villaggio della provincia dell’Henan, in Cina?

Il progetto, che secondo alcuni sarebbe arrivato a costare “solo” 400mila euro, prevedeva che la statua – una volta terminata – avrebbe raggiunto un’altezza di 36 metri.

Non male per il leader più amato e al tempo stesso più controverso della storia moderna cinese.

Ma le cose in Cina vanno e vengono in modo davvero molto veloce, letteralmente: due giorni dopo la notizia dell’inizio dei lavori, la statua è già stata dismessa e verrà completamente rimossa perché illegale.

“Ho saputo che è stata dismessa ieri perché occupava il terreno di un contadino”, ha detto un impiegato locale al quotidiano britannico The Guardian.


0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.