Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 22:11
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Svela al futuro marito di essere lesbica e amare la damigella. La fine della storia è inaspettata

Immagine di copertina

Il triangolo no, non l’avevano considerato. A pochi giorni dal matrimonio, Karalyn Henry ha confessato al suo futuro marito di essere lesbica ed amare proprio la damigella d’onore.

Ma invece che interrompere la storia d’amore, il giovane sposo ha accolto bene l’idea e la cerimonia si è trasformata in un matrimonio a tre. La sposa ha camminato lungo il corridoio per arrivare all’altare con entrambi i suoi partner. Il trio vive ora una relazione poliamorosa dove tutti vanno d’amore e d’accordo.

“Quando avevo 17 anni ho soffocato la mia personalità, i miei genitori vedevano la cosa in modo negativo. Anche se oggi tutto è cambiato, anche il loro pensiero”, ha raccontato la donna americana in un’intervista esclusiva con il Daily Star Online.

Da adolescente non era attratta solo dai ragazzi. E così, come tutti i tipi della sua età, ha iniziato a vivere le sue esperienze. Fino a quando ha incontrato il suo ragazzo e attuale marito Justin. “Solo dopo aver parlato con lui e tirato fuori tutto quello che avevo dentro mi sono sentita sollevata. Ha capito, e non mi ha giudicato. Gli ho raccontato cosa provavo per Lana e ha funzionato”, ha dichiarato la ragazza.

Eppure Karalyn non aveva mai incontrato Lana, che viveva in Irlanda: tra le due ragazze la relazione era nata online. Si sono viste di persona (per la prima volta) il giorno del matrimonio di Karalyn e Justin. “É venuta al nostro matrimonio e ha fatto la damigella. Era la prima volta che ci incontravamo nella vita reale”, ha spiegato la sposa.

“All’inizio è stato tutto strano, non ero a mio agio, ci ho messo un po’ per spiegarlo ai miei genitori. Poi hanno capito perché vedono quanto siamo felici tutti e tre”, ha raccontato Karalyn, che spera di poter dare coraggio a chi, come lei, ama più persone allo stesso tempo.

> LEGGI ANCHE: Si sposa con un lampadario, lo strampalato sodalizio

Ti potrebbe interessare
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Ti potrebbe interessare
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Esteri / Dall’Austria all’Etiopia: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Farnesina, gioco delle coppie all’ambasciata in Russia: parentopoli all’italiana
Esteri / Sei vegano? Nel Regno Unito puoi esimerti dal vaccino anti-Covid: “È come una fede religiosa”
Esteri / La regina Elisabetta come Greta: "I leader parlano di ambiente, ma non fanno niente"
Esteri / Quattro podcast che raccontano quattro storie di giovani donne afghane
Esteri / Dalla conversione all’Islam ai precedenti: chi è l’attentatore di Kongsberg armato di arco e frecce