Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:51
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Siria, i figli dei foreign fighters britannici sono intrappolati: l’appello di Save the Children

Immagine di copertina
(Credits: Save the children/WEB)

La preoccupazione è che i bambini più grandi, che hanno vissuto sotto il regime dell'Isis, potrebbero aver assistito a spaventosi atti di brutalità, comprese le decapitazioni

Siria, i figli dei foreign fighters britannici sono intrappolati

I genitori sono foreign fighters britannici che sono partiti per combattere con l’Isis e hanno portato con loro i figli. Adesso, sono almeno 60 i bambini di origine britannica che si trovano imprigionati nel nord-est della Siria. Sono rimasti bloccati dallo scoppio della nuova “guerra”, con l’offensiva della Turchia, voluta dal presidente Receyp Tayp Erdogan, contro la popolazione dei curdi.

I dati sui figli dei foreign fighters britannici sono stati diffusi da Save the children, secondo cui molti dei bambini hanno meno di cinque anni e vivono condizioni terribili in campi di detenzione.

Molti gli sforzi di alcuni paesi europei per rimpatriare i figli dei foreign fighters intrappolati in Siria, e – come riferisce il The Guardian – anche il Regno Unito sta prendendo misure simili, ma si stanno riscontrando numerose difficoltà per farli evacuare.

La preoccupazione è che i bambini più grandi, che hanno vissuto sotto il regime dell’Isis, potrebbero aver assistito a spaventosi atti di brutalità, comprese le decapitazioni, e potrebbero essere rimasti feriti fisicamente e con traumi psicologici derivati da anni di conflitto e repressione.

“I bambini in Siria che sono fuggiti dalle aree in mano all’Isis sono innocenti”, ha dichiarato Alison Griffin, di Save the children. “Possiamo e dobbiamo offrire loro la sicurezza di cui hanno bisogno portandoli nel Regno Unito. Tutti hanno vissuto orrori inimmaginabili”, ha aggiunto Griffin.

Qui tutti gli aggiornamenti sul conflitto in Siria

Tutte le ultime notizie sulla guerra in Siria

Ti potrebbe interessare
Esteri / New York vuole offrire il vaccino Johnson&Johnson a tutti i turisti
Esteri / La città giapponese che ha speso i soldi del Recovery per costruire la statua di un calamaro gigante
Esteri / In Colombia la polizia spara su studenti e operai: oltre 30 morti e 800 arresti
Ti potrebbe interessare
Esteri / New York vuole offrire il vaccino Johnson&Johnson a tutti i turisti
Esteri / La città giapponese che ha speso i soldi del Recovery per costruire la statua di un calamaro gigante
Esteri / In Colombia la polizia spara su studenti e operai: oltre 30 morti e 800 arresti
Esteri / Sospensione brevetti vaccini, Ue spaccata: Italia e Francia a favore, Germania contro
Esteri / La guerra della pesca: cosa sta succedendo nella Manica tra Francia e Regno Unito
Esteri / Donna scomparsa ritrovata in un canyon: è sopravvissuta 5 mesi mangiando erba e muschio
Esteri / L’ascesa della lady di ferro di Madrid che ha stravinto le elezioni tenendo aperti i ristoranti
Esteri / Usa, giustiziato per omicidio: 4 anni dopo test scoprono DNA di un altro
Esteri / Francia e Regno Unito inviano navi da guerra nella Manica: alta tensione sulla pesca
Esteri / Un agricoltore ha spostato per sbaglio il confine tra Francia e Belgio