Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 06:14
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Si dimette il capo dei negoziatori dell’opposizione siriana

Immagine di copertina

Mohammed Alloush è rimasto deluso dai negoziati che non sono riusciti a portare a un accordo politico, né a migliorare le condizioni dei siriani nelle zone assediate

Il capo dell’Alto comitato per i negoziati, Hnc, che racchiudere numerosi gruppi dell”opposizione siriana, ha lasciato il suo incarico in seguito al fallimento dei colloqui di pace di Ginevra.

Mohammed Alloush, del gruppo Jaish al Islam, ha detto di aver preso questa decisione dal momento che i negoziati non erano riusciti a portare a un accordo politico, né a migliorare le condizioni dei siriani nelle zone assediate. 

L’Hnc si era ritirato dai colloqui mediati dalle Nazioni Unite, nel mese di aprile. Non è ancora stata stabilita una data per la ripresa dei negoziati. 

“I tre round di colloqui non hanno avuto successo a causa della testardaggine del regime, dei suoi bombardamenti continui e delle ripetute aggressioni contro il popolo siriano”, ha detto Alloush.

Le opposizioni hanno espresso più volte la loro frustrazione per la mancanza di aiuti umanitari alle zone assediate, per il mancato rilascio dei detenuti politici e per l’assenza di una transizione politica senza il presidente Bashar al-Assad. 

Ufficialmente la tregua tra ribelli e forze governative, mediata da Stati Uniti e Russia, sarebbe ancora in piedi, ma è viene violata continuamente. 

Più di 250.000 siriani sono stati uccisi e circa 11 milioni di persone sono state costrette ad abbandonare le proprie case durante la guerra civile iniziata nel 2011.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Dalla Polonia al Brasile: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni
Esteri / Ecco come Amazon trucca i risultati di ricerca per favorire i propri brand e schiacciare le piccole imprese
Ti potrebbe interessare
Esteri / Dalla Polonia al Brasile: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni
Esteri / Ecco come Amazon trucca i risultati di ricerca per favorire i propri brand e schiacciare le piccole imprese
Esteri / Il business militare di Amazon con Israele rischia di reprimere i palestinesi: vi sveliamo come
Esteri / “Una persona è vecchia quando si sente tale”: la regina Elisabetta rifiuta il premio “Anziani dell’anno”
Esteri / Facebook cambierà nome: presto l’annuncio ufficiale
Esteri / Le femministe fanno causa a Miss France: “Spettacolo sessista e discriminatorio”
Esteri / Regno Unito, torna a fare paura il Covid: oltre 200 morti al giorno e 43mila casi. Sotto osservazione nuova mutazione
Esteri / Caso Polonia, Von der Leyen: “Sentenza della corte polacca è sfida all’Ue”. Morawiecki: “No a ricatti”
Esteri / Morto Colin Powell, primo afroamericano a ricoprire il ruolo di segretario di Stato Usa