Un caccia russo ha sfiorato un aereo americano nel Mar Baltico

Di TPI
Pubblicato il 20 Giu. 2017 alle 17:25 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 00:55
0
Immagine di copertina

Un funzionario militare afferma che un jet russo da combattimento ha sfiorato di pochi metri un aereo da ricognizione degli Stati Uniti durante alcune manovre sul Mar Baltico. 

L’ufficiale sostiene che l’incontro ravvicinato non è stato provocato dal velivolo statunitense. Non è ancora chiaro se ci siano state comunicazioni tra i piloti dei due aerei. L’incidente è avvenuto lunedì 19 giugno quando il velivolo da ricognizione americano, della serie RC-135, operava in una missione di routine sulle acque internazionali.

È piuttosto comune che gli aerei militari russi e quelli della NATO si incontrino su queste acque ma generalmente non volano in modo così pericolosamente vicino.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.