Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:33
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Martin Schulz si è dimesso da leader dei socialdemocratici in Germania

Immagine di copertina
Martin Schulz. AFP.

Il leader del partito Social Democratico tedesco (SPD), Martin Schulz, si è dimesso dalla sua posizione con effetto immediato, sostenendo che è ora di un ricambio all’interno dello schieramento politico di centrosinistra in Germania.

La scelta di Martin Schulz era prevista, in seguito alla sua rinuncia a prendere parte a un nuovo governo e, contestualmente, di diventare il neo-ministro degli Esteri tedesco.

Il tutto a pochi giorni dall’accordo raggiunto tra SPD e CDU (il partito della cancelliera Angela Merkel) volto a formare una coalizione di governo di larghe intese, dopo mesi di stallo.

Il partito ha anche votato all’unanimità il successore di Schulz come leader dei socialdemocratici, Andrea Nahles, attuale capogruppo al parlamento. La donna dovrà ora essere nominata formalmente durante il congresso del partito, in programma per il 22 aprile.

Schulz lascia dopo cinque mesi difficili tra la sconfitta alle elezioni in Germania, nel settembre 2017, la rinuncia a prendere parte al nuovo governo e, infine, le dimissioni di oggi da leader dei socialdemocratici.

Martin Schulz è stato presidente del Parlamento europeo dal 2012 al 2017, sostituto poi da Antonio Tajani.

ANALISI: Le sfide, le prospettive e gli obiettivi del nuovo governo di coalizione in Germania 
Ti potrebbe interessare
Esteri / Siberia, cinque ragazzi trovano e salvano una bambina appena nata abbandonata a -20 gradi
Esteri / Francia, la proposta shock del candidato Zemmour: “Scuole separate per studenti disabili”
Esteri / Djokovic espulso dall’Australia, il presidente serbo: “Trattato come un assassino seriale”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Siberia, cinque ragazzi trovano e salvano una bambina appena nata abbandonata a -20 gradi
Esteri / Francia, la proposta shock del candidato Zemmour: “Scuole separate per studenti disabili”
Esteri / Djokovic espulso dall’Australia, il presidente serbo: “Trattato come un assassino seriale”
Esteri / “Il futuro dipende dai non vaccinati, salveranno l’umanità”: l’ultima teoria folle del Nobel Montagnier
Esteri / Djokovic, appello respinto: sarà espulso dall’Australia. “Deluso dalla sentenza”
Esteri / Proteste in Kazakistan, aggiornato il bilancio dei morti: sono 225
Esteri / Come in un film, dottoressa fa nascere una bambina in volo: “Si chiama Miracolo”
Esteri / Eruzione del vulcano sottomarino Hunga Tonga-Hunga Haʻapai, ora è allarme tsunami | VIDEO
Esteri / Novak Djokovic nuovamente in stato di detenzione al Park Hotel. Stanotte decisione definitiva sull’esplusione
Esteri / Stati Uniti, dura accusa alla Russia: “Ha inviato commando in Ucraina per dare il pretesto all’invasione”