Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:33
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

La Russia pronta a sostenere un cessate il fuoco di 48 ore ad Aleppo

Immagine di copertina

Mosca è favorevole a una tregua umanitaria che permetta ai convogli umanitari dell'Onu di rifornire la popolazione di cibo e medicine

La Russia è pronta a sostenere la proposta dell’inviato speciale delle Nazioni Unite per la Siria Staffan de Mistura, per una tregua umanitaria di 48 ore nella città siriana di Aleppo, in modo da rifornire alla popolazione locale cibo e medicine. Lo ha detto il portavoce del ministero della Difesa Igor Konashenkov.

I dettagli del cessate il fuoco saranno determinati dopo che le Nazioni Unite e gli Stati Uniti forniranno le loro disponibilità. 

De Mistura aveva chiesto una tregua umanitaria per consentire ai convogli delle Nazioni Unite di entrare ad Aleppo, dicendo che nel mese di agosto neanche un convoglio era stato in grado di raggiungere le zone assediate. 

Secondo quanto riferito da Konashenkov, la Russia è pronta a fornire assistenza nel passaggio sicuro dei convogli umanitari delle Nazioni Unite in Siria, coordinandosi con il governo siriano.

Ti potrebbe interessare
Esteri / L’Iran annuncia la ripresa dei negoziati sul nucleare a Vienna: “Ripartiranno a novembre”
Esteri / La Corte Ue condanna la Polonia: multa di 1 milione di euro al giorno
Esteri / Afghanistan: 8 fratellini orfani morti di fame. L’allarme di Save The Children: “Paese sull’orlo della carestia”
Ti potrebbe interessare
Esteri / L’Iran annuncia la ripresa dei negoziati sul nucleare a Vienna: “Ripartiranno a novembre”
Esteri / La Corte Ue condanna la Polonia: multa di 1 milione di euro al giorno
Esteri / Afghanistan: 8 fratellini orfani morti di fame. L’allarme di Save The Children: “Paese sull’orlo della carestia”
Esteri / I Maneskin alla conquista degli Usa: apriranno il concerto dei Rolling Stones a Las Vegas
Esteri / Allarme in Europa: rubate le chiavi per generare Green pass. Nel dark web quello “funzionante” di Hitler
Esteri / Scandalo Facebook, Zuckerberg a un passo delle dimissioni
Esteri / La crisi del Libano: viaggio nel Paese dove la politica settaria tiene in ostaggio la giustizia
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass