Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Russia, Putin premierà le donne che partoriscono almeno dieci figli

Immagine di copertina
Credit: EPA/MIKHAIL KLIMENTYEV / SPUTNIK / KREMLIN POOL

In Russia tornerà il premio “Madre eroina”. Il presidente russo Vladimir Putin ha ripristinato un titolo stabilito nel 1944 da Josef Stalin. Lo potranno ricevere le donne che partoriscono e crescono dieci o più figli. Non era stato più assegnato dal 1991, in seguito al crollo dell’Unione Sovietica.

Le madri che rispetteranno i requisiti avranno diritto a un pagamento una tantum di un milione di rubli – l’equivalente di 15.600 euro – quando il decimo figlio vivente avrà compiuto un anno, quindi gli altri devono essere vivi. Se qualcuno di loro, però, dovesse morire in un attentato, mentre lavora per le forze armate o è impegnato in un’emergenza allora le donne avranno diritto ugualmente alla somma.

In Russia la popolazione è in diminuzione da almeno trent’anni. Inoltre, la pandemia ha portato al più grande calo demografico dalla fine dell’Unione Sovietica. Con il titolo “Madre eroina” Putin vuole far fronte a questa crisi. Gli abitanti oggi sono poco più di 146 milioni, ma entro il 2050 questo numero potrebbe calare del 10%.

Il premio nel 1944 era stato ideato in seguito alla perdita di popolazione durante la Seconda guerra mondiale: una trentina di milioni di persone tra militari e civili.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Iran: uccisa con 6 proiettili la 20enne Hadis Najafi mentre manifestava per Mahsa Amini
Esteri / Russia: 800 manifestanti arrestati per le proteste contro la mobilitazione in tutto il Paese
Esteri / Corea del Nord lancia missile balistico nel mar del Giappone
Ti potrebbe interessare
Esteri / Iran: uccisa con 6 proiettili la 20enne Hadis Najafi mentre manifestava per Mahsa Amini
Esteri / Russia: 800 manifestanti arrestati per le proteste contro la mobilitazione in tutto il Paese
Esteri / Corea del Nord lancia missile balistico nel mar del Giappone
Esteri / Servizio militare, Putin: “Pene più dure a chi diserta o si arrende”. L’Ue: favorire asilo per chi scappa
Esteri / Josep Borrell: “Prendiamo sul serio minaccia nucleare di Putin”
Esteri / Yvon Chouinard: storia del fondatore di Patagonia, che ha deciso di donare la sua azienda per il clima
Esteri / Ucraina, missile russo su Zaporizhzhia: un morto e 7 feriti
Esteri / Morti oltre 80 migranti al largo della Siria. Le famiglie sul barcone cercavano di raggiungere l'Europa
Esteri / Morte della Regina: “Harry furioso per l’esclusione di Meghan da Balmoral”
Esteri / Il Cremlino avverte Kiev: “Dopo il referendum, ogni attacco in Donbass sarà contro la Russia”