Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 07:50
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Morta l’ex SS complice dell’omicidio di 170mila persone

Immagine di copertina

Reinhold Hanning era una guardia nazista del campo di concentramento di Auschwitz. Aveva il compito di scortare i deportati dai treni alle camere a gas

Reinhold Hanning, sergente delle Schutzstaffel accusato di aver preso parte all’eccidio di 170mila persone durante il suo periodo di stanza ad Auschwitz, è morto all’età di 95 anni.

Il suo legale Andreas Scharmer ha dichiarato ad Associated Press che Hanning è deceduto lunedì 30 maggio a Berlino, senza però rilasciare ulteriori informazioni.

Nel 2016 Hanning era stato accusato e condannato a scontare cinque anni di prigione, ma non era ancora stato rinchiuso perché insieme al suo legale stava facendo ricorso in appello.

Nonostante non ci fossero prove indiziarie della sua colpevolezza e della sua partecipazione diretta alle morti di Auschwitz, il sergente delle SS era stato condannato come complice delle stragi avvenute nel campo di sterminio, in un verdetto, a detta di molti, giunto troppo tardi.

Reinhold Hanning aveva il compito di scortare i deportati dai treni ai campi, e da qui alle camere a gas. Di fronte alla corte, Hanning aveva dichiarato di provare vergogna “per l’ingiustizia che aveva visto e per non aver fatto nulla”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Molesta le assistenti di volo e scatta la lite: passeggero legato al sedile con lo scotch e arrestato
Esteri / Si è suicidato uno dei poliziotti che difesero Capitol Hill dall’assalto: è il quarto in 7 mesi
Esteri / Atene assediata dagli incendi: migliaia di abitanti e turisti costretti alla fuga
Ti potrebbe interessare
Esteri / Molesta le assistenti di volo e scatta la lite: passeggero legato al sedile con lo scotch e arrestato
Esteri / Si è suicidato uno dei poliziotti che difesero Capitol Hill dall’assalto: è il quarto in 7 mesi
Esteri / Atene assediata dagli incendi: migliaia di abitanti e turisti costretti alla fuga
Esteri / Cadaveri per le strade, negozi in fiamme e raid aerei: migliaia di civili fuggono dai talebani nel sud dell’Afghanistan
Esteri / Ucraina, uomo si barrica nella sede del governo e minaccia di far esplodere una bomba: arrestato
Esteri / "Quella maledetta esplosione ha ucciso nostra figlia e distrutto la nostra casa"
Esteri / L’Ungheria evoca l’uscita dall’Ue: “Possibile nel 2030, quando dovremo dare più di quanto riceviamo”
Esteri / A Wuhan torna l’incubo lockdown: isolato un quartiere e chiuse le scuole
Esteri / Bielorussia, ritrovato morto impiccato il dissidente anti Lukashenko scomparso a Kiev
Esteri / I sospetti dei media Usa e inglesi sulla vittoria di Jacobs: “La storia è piena di vincitori dopati”