Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 06:42
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Record di arrivi di migranti via mare a ottobre in Europa

Immagine di copertina

Sono più di 218mila le persone giunte in un solo mese sulle coste europee, lo stesso numero di migranti era arrivato in tutto il 2014

A ottobre è stato registrato in Europa il record di arrivi di migranti in un solo mese via mare. Dalle rilevazioni fatte dall’agenzia per i rifugiati delle Nazioni Unite Unhcr, 218,394 migranti hanno attraversato il mar Mediterraneo nel mese di ottobre.

Solo 8mila non sono arrivati in Grecia. In tutto il 2014 erano stati 219mila.

Nel 2015 sono arrivate via mare 744mila persone. La maggior parte proviene da Siria, Afghanistan, Iraq ed Eritrea. 3,440 persone sono morte nell’attraversamento. Nelle ultime settimane numerosi naufragi sono avvenuti a largo delle isole greche. 

Nella città di Mitilene, sull’isola di Lesbo, nella giornata di lunedì 2 novembre ci sono state proteste da parte del personale medico per la mancanza di ambulanze.

Con i tagli al budget sanitario fatti dal governo ci sono solo tre veicoli che devono far fronte al soccorso di migliaia di persone che arrivano giornalmente.

Il 30 ottobre il primo ministro greco Alexis Tsipras si era lamentato per l’”incapacità” dell’Unione europea nell’affrontare la questione degli arrivi dei migranti sottolineando l’”incapacità a difendere i valori umanitari” da parte dei governi europei.

Ti potrebbe interessare
Esteri / La crisi del Libano: viaggio nel Paese dove la politica settaria tiene in ostaggio la giustizia
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Ti potrebbe interessare
Esteri / La crisi del Libano: viaggio nel Paese dove la politica settaria tiene in ostaggio la giustizia
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass
Esteri / Colombia, catturato il narcotrafficante Otoniel. Il presidente Duque: "È il colpo del secolo"
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Esteri / Senatore eletto coi brogli. Ma neanche ora che è stato scoperto dovrà restituire un euro
Esteri / Esercito Europeo: cos’è, come funziona e chi ne fa parte