Il re della Thailandia Maha Vajiralangkornm ha sposato l’amante davanti alla moglie

È la prima volta nella storia moderna del Paese che un monarca ammette la poligamia

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 3 Ago. 2019 alle 08:52 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 00:22
0
Immagine di copertina

Lo stravagante re della Thailandia Maha Vajiralangkornm, 67 anni, anche conosciuto come Rama X, sposa l’amante davanti alla moglie.

Solo tre mesi fa Rama X aveva sposato la fidanzata che gli era accanto da tempo, l’ex hostess della Thai Airways, Sudhita, di 41 anni, e le immagini della cerimonia erano ancora fresche nel ricordo dei sudditi.

Ma adesso dovranno già abituarsi a una seconda regina, a una “consorte nobile reale”: questo il titolo assegnato a Sineenat, 34 anni, ex guardia del corpo del re e ora sua seconda moglie.

È la prima volta nella storia moderna del Paese che un monarca ammette la poligamia.

La cerimonia si è svolta al palazzo reale in presenza della regina Sudhita, seduta sul trono accanto al re senza mostrare la minima emozione.

Sineenat si è draiata sul pavimento ai piedi del re e lui le ha versato sul capo l’acqua sacra. La neo consorte ha anche ricevuto quattro medaglie, tra cui l’ordine più nobile della corona thailandese e “l’ordine più elevato dell’elefante bianco, classe speciale”.

Il re si distingue da sempre per i suoi comportamenti eccentrici e per la sua passione per le donne, e infatti ha già avuto tre moglie, da cui ha divorziato.

Nessuna di loro, però, era stata moglie del re mentre lui era già sposato a un’altra.

Con il suo gesto il re ammette di fatto la poligamia nel Paese, in cui non esiste una religione di stato ufficiale, ma quella dominante è il Buddhismo Theravada, che sta alla base della cultura thailandese ed è professata da circa il 95 per cento della popolazione.

Thailandia: i genitori gli tolgono il wifi. Lui li avvelena

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.