Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:41
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Nuovi raid su Gaza, ma i militari israeliani smentiscono ogni coinvolgimento

Immagine di copertina

I media israeliani parlano di due palestinesi rimaste uccise nella risposta dello stato ebraico a quattro razzi lanciati verso Eilat

I media israeliani hanno reso noto che due palestinesi sono rimasti uccisi e cinque feriti a causa di raid israeliani nel sud della Striscia di Gaza, ma le forze armate israeliane smentiscono. Secondo le fonti ospedaliere citate dai mezzi d’informazione israeliani, i raid hanno colpito nella notte tra mercoledì 8 e giovedì 9 febbraio 2017 una zona della striscia al confine con l’Egitto in risposta ai razzi lanciati verso Israele dalla penisola del Sinai, ma la radio militare dello stato ebraico nega che sia avvenuta alcuna operazione.

Nel frattempo, a Eilat, cittadina israeliana sul Mar Rosso, è tornata la normalità: i quattro razzi provenienti dal Sinai egiziano erano stati intercettati dal sistema Iron Dome.

Aggiornamento: I miliziani dell’Isis nel Sinai hanno rivendicato i razzi lanciati nella serata di mercoledì 8 febbraio verso Eilat e intercettati dal sistema anti-missilistico dello stato ebraico. Lo rende noto il quotidiano israeliano Jerusalem Post.

— LEGGI ANCHE: Gaza, rappresaglia di Israele dopo che un razzo palestinese colpisce il territorio ebraico

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami
Esteri / Olanda: “Pronti a fornire supporto militare all’Ucraina”
Esteri / L’Ue ristabilisce una “presenza minima” in Afghanistan: “Ma non riconosciamo i talebani”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami
Esteri / Olanda: “Pronti a fornire supporto militare all’Ucraina”
Esteri / L’Ue ristabilisce una “presenza minima” in Afghanistan: “Ma non riconosciamo i talebani”
Esteri / L’Ucraina accusa la Russia: “Ha aumentato le forniture militari a separatisti”
Esteri / L’Austria approva l’obbligo vaccinale: è il primo Paese in Europa
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Esteri / Djokovic ha comprato l’80% di un’azienda che lavora a una cura per il Covid
Esteri / Regno Unito, Johnson annuncia la fine delle restrizioni: ma la pandemia corre ancora