Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:12
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Usa, 4 ragazzi spruzzano spray sbiancante su una ragazza nera e poi le danno fuoco

Immagine di copertina

Usa, ragazzi spruzzano crema sbiancante su ragazza nera e le danno fuoco

Nuovo presunto episodio di razzismo in Usa: una ragazza di 18 anni ha denunciato alla polizia di essere stata aggredita nei giorni scorsi da quattro uomini, che le hanno spruzzato della crema sbiancante sul viso, prima di darle fuoco e insultarla pesantemente. Il fatto sarebbe accaduto a Madison, nel Wisconsin, intorno all’una di notte di mercoledì scorso. La ragazza, Althea Bernstein, è stata ricoverata in ospedale con ustioni di secondo e terzo grado sul volto. La polizia sta indagando sulla presunta aggressione e sta cercando di risalire all’identità dei quattro ragazzi che avrebbero aggredito la 18enne.

Secondo il racconto della giovane Althea, l’aggressione è avvenuta non lontano dal luogo in cui in questi giorni ci sono state le proteste per l’uccisione di George Floyd, il 46enne afroamericano deceduto in circostanze sospette durante un controllo di polizia lo scorso 25 maggio a Minneapolis. La ragazza stava riportando a casa un amico con la sua auto, quando si è fermata a un semaforo rosso con il finestrino abbassato. A quel punto le si è affiancata un’altra auto. A bordo c’erano quattro ragazzi bianchi: “Mi hanno insultata per il colore della mia pelle – ha rivelato Althea – e uno di loro mi ha spruzzato sul viso un liquido. Poi mi ha lanciato contro un accendino acceso”. La ragazza, dopo i primi giorni in ospedale, adesso si trova a casa. Una ferma condanna al gesto è arrivata anche dal sindaco di Madison, Satya-Rhodes Conway: “E’ un crimine orribile – ha detto – ed è assolutamente inaccettabile che ciò sia avvenuto a Madison. Non lo tollererò”.

Leggi anche:

1. Razzismo, Johnson & Johnson bandisce le creme sbiancanti / 2. Nuovo video sulla morte di George Floyd, la polizia ignora le suppliche dei passanti | VIDEO / 3. “Il gigante buono”: chi era l’afroamericano morto soffocato dalla polizia negli Usa

Ti potrebbe interessare
Esteri / Nato, i leader: "Da Cina e Russia minacce alla sicurezza". Draghi: "Riaffermare alleanza Usa"
Esteri / Putin: "Navalny? Non abbiamo l'abitudine di assassinare nessuno"
Esteri / Scandalo 1MDB: ex rapper dei Fugees accusato di pressioni per convincere Trump a non indagare
Ti potrebbe interessare
Esteri / Nato, i leader: "Da Cina e Russia minacce alla sicurezza". Draghi: "Riaffermare alleanza Usa"
Esteri / Putin: "Navalny? Non abbiamo l'abitudine di assassinare nessuno"
Esteri / Scandalo 1MDB: ex rapper dei Fugees accusato di pressioni per convincere Trump a non indagare
Esteri / Sversamento di idrocarburi a largo della Corsica: “Si rischia il disastro ambientale”
Esteri / Sudan, scarcerato Marco Zennaro: l'imprenditore italiano è ai domiciliari in hotel 
Esteri / Israele chiude la più importante organizzazione sanitaria palestinese. A rischio lotta al Covid
Esteri / Nuovi raid in Siria, bombardato un ospedale ad Afrin: almeno 18 morti
Esteri / La Regina Elisabetta taglia la torta con una spada: il video è esilarante
Esteri / È morto l’uomo con la famiglia più grande al mondo: aveva 38 mogli e 89 figli
Esteri / La variante Delta spaventa il mondo. Contagiosità, efficacia dei vaccini: cosa sappiamo