Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:08
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Stuprata da quattro amici balordi al suo compleanno: 19enne muore per le terribili ferite riportate

Immagine di copertina

I familiari si rifiutano di seppellire il corpo fino a quando non saranno trovati i colpevoli

Ragazza morta dopo essere stata stuprata

Una ragazza di 19 anni è morta improvvisamente in ospedale per le terribili ferite riportate dopo essere stata stuprata da un gruppo di amici il giorno del suo compleanno. La famiglia, che ha scoperto soltanto al momento del ricovero quello che era accaduto, ha deciso che non la seppelliranno fino a quando non saranno trovati tutti i colpevoli. Sul fatto indaga la polizia indiana.

Il fatto è accaduto a Mumbai, in India. La ragazza, originaria di Begumpura, Lahore, si era recata a Mumbai per festeggiare il compleanno con un amico. Lui ha insistito per festeggiare con altri amici a casa sua. Ma la ragazza aveva appena tagliato la sua torta, quando i quattro ragazzi hanno iniziato a molestarla e l’hanno violentata in gruppo.

Tornata a casa la mattina dopo in stato di shock, secondo quanto riportato da Gulf News, per la vergogna di essere stata stuprata la ragazza ha deciso di non raccontare nulla. Né alla famiglia né alla polizia. Ma i dolori che avvertiva al basso ventre sono diventati sempre più forti fino a quando, tre settimane dopo, il dolore è diventato così forte che è stata portata in ospedale nel villaggio di Begumpura.

Solo allora i medici, che avevano intuito cosa era successo, sono stati informati della violenza sessuale subita dalla ragazza. Secondo quanto riferito, la diciannovenne ha riportato “lesioni interne multiple”. La polizia locale ha avviato un’indagine ufficiale il 3 agosto.

Ma le condizioni della teenager erano gravi e venerdì scorso è morta in ospedale. I medici non hanno potuto fare nulla per salvarla, era ormai troppo tardi.

I suoi cari, distrutti dal dolore, ora insistono sul fatto che non la seppelliranno fino a quando non saranno trovati i colpevoli.

Stuprata da 12 coetanei in vacanza: orrore per una 19enne inglese a Cipro
Ti potrebbe interessare
Esteri / Empowerment e agricoltura sostenibile: così le donne rivendicano i propri diritti nella Striscia di Gaza
Esteri / Putin: “Truppe Nato in Finlandia e Svezia? Risponderemo”
Esteri / Guerra in Ucraina, la Russia annuncia il ritiro dall'Isola dei Serpenti. Putin: "Aperti al dialogo su stabilità e disarmo"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Empowerment e agricoltura sostenibile: così le donne rivendicano i propri diritti nella Striscia di Gaza
Esteri / Putin: “Truppe Nato in Finlandia e Svezia? Risponderemo”
Esteri / Guerra in Ucraina, la Russia annuncia il ritiro dall'Isola dei Serpenti. Putin: "Aperti al dialogo su stabilità e disarmo"
Esteri / Viaggio a Suwałki: “Il posto più pericoloso del mondo”. Il reportage di TPI
Cronaca / Vertice Nato a Madrid, Biden: “Più truppe in Italia e Germania”
Esteri / La super-testimone mette nei guai Trump: “Voleva andare a Capitol Hill e unirsi alla folla armata”
Esteri / Usa, Instagram e Facebook rimuovono post che promuovono le pillole abortive
Esteri / Guerra in Ucraina, Mosca: "Adesione di Svezia e Finlandia alla Nato è destabilizzante"
Esteri / Usa, un giudice della Louisiana ferma il divieto di aborto: “Le interruzioni riprendano subito”
Esteri / Raid russo sul centro commerciale di Kremenchuk: le impressionanti immagini dell'attacco