Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Stuprata da quattro amici balordi al suo compleanno: 19enne muore per le terribili ferite riportate

Immagine di copertina

I familiari si rifiutano di seppellire il corpo fino a quando non saranno trovati i colpevoli

Ragazza morta dopo essere stata stuprata

Una ragazza di 19 anni è morta improvvisamente in ospedale per le terribili ferite riportate dopo essere stata stuprata da un gruppo di amici il giorno del suo compleanno. La famiglia, che ha scoperto soltanto al momento del ricovero quello che era accaduto, ha deciso che non la seppelliranno fino a quando non saranno trovati tutti i colpevoli. Sul fatto indaga la polizia indiana.

Il fatto è accaduto a Mumbai, in India. La ragazza, originaria di Begumpura, Lahore, si era recata a Mumbai per festeggiare il compleanno con un amico. Lui ha insistito per festeggiare con altri amici a casa sua. Ma la ragazza aveva appena tagliato la sua torta, quando i quattro ragazzi hanno iniziato a molestarla e l’hanno violentata in gruppo.

Tornata a casa la mattina dopo in stato di shock, secondo quanto riportato da Gulf News, per la vergogna di essere stata stuprata la ragazza ha deciso di non raccontare nulla. Né alla famiglia né alla polizia. Ma i dolori che avvertiva al basso ventre sono diventati sempre più forti fino a quando, tre settimane dopo, il dolore è diventato così forte che è stata portata in ospedale nel villaggio di Begumpura.

Solo allora i medici, che avevano intuito cosa era successo, sono stati informati della violenza sessuale subita dalla ragazza. Secondo quanto riferito, la diciannovenne ha riportato “lesioni interne multiple”. La polizia locale ha avviato un’indagine ufficiale il 3 agosto.

Ma le condizioni della teenager erano gravi e venerdì scorso è morta in ospedale. I medici non hanno potuto fare nulla per salvarla, era ormai troppo tardi.

I suoi cari, distrutti dal dolore, ora insistono sul fatto che non la seppelliranno fino a quando non saranno trovati i colpevoli.

Stuprata da 12 coetanei in vacanza: orrore per una 19enne inglese a Cipro

Ti potrebbe interessare
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza
Esteri / India, sequestrate tre tonnellate di eroina proveniente dall’Afghanistan