Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:27
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Un punto sulle primarie negli Stati Uniti

Immagine di copertina

Alle primarie democratiche dell'8 marzo Bernie Sanders ha vinto in Michigan, Clinton in Mississippi. Trump si è aggiudicato Michigan, Mississippi e Hawaii, Cruz l'Idaho

L’8 marzo 2016 si sono tenute le primarie repubblicane in quattro stati e quelle dei democratici in due stati. Inaspettatamente Bernie Sanders ha vinto in Michigan, mentre Clinton ha ottenuto solo il Mississippi.

Sul fronte dei repubblicani Donald Trump si è aggiudicato Michigan, Mississippi e Hawaii, mentre in Idaho ha vinto Ted Cruz. Dal 1 febbraio, da quando sono iniziate le primarie con il voto in Iowa, i repubblicani hanno già votato in 24 stati e i democratici in 21.

Hillary Clinton si è già aggiudicata 1238 delegati dei 2383 necessari a ottenere la nomination per la corsa alla Casa Bianca. Quest’anno la convention del Partito democratico si terrà dal 25 al 28 luglio a Philadelphia per i democratici. Bernie Sanders finora ha invece 572 delegati. 

La convention dei repubblicani sarà dal 18 al 21 luglio a Cleveland in Ohio e saranno necessari 1237 delegati per ottenere la nomination del partito. Finora Donald Trump ha ottenuto 461 delegati, contro i 360 di Ted Cruz e i 154 di Marco Rubio. 

Ma quali sono gli stati in cui già si è votato e quali quelli in cui ancora si devono tenere primarie e caucus? Ecco il calendario completo. 

—LEGGI ANCHE: Com’è andato il Super Tuesday

Chi è Bernie Sanders
Cosa hanno in comune Trump e Sanders con la politica europea

Ti potrebbe interessare
Esteri / I soldati ucraini lasciano l’acciaieria di Azovstal dopo settimane di assedio | VIDEO
Esteri / Amber Heard: “Johnny Depp mi ha quasi ucciso sull’Orient Express”
Esteri / Gran Bretagna, visto speciale agli studenti laureati in Università meritevoli: atenei italiani esclusi dalla lista
Ti potrebbe interessare
Esteri / I soldati ucraini lasciano l’acciaieria di Azovstal dopo settimane di assedio | VIDEO
Esteri / Amber Heard: “Johnny Depp mi ha quasi ucciso sull’Orient Express”
Esteri / Gran Bretagna, visto speciale agli studenti laureati in Università meritevoli: atenei italiani esclusi dalla lista
Esteri / Il filosofo Galimberti: "Non bisogna umiliare Putin? Non si tratta con i dittatori"
Esteri / Musk: "Compro Twitter solo se dimostrano che i profili fake sono meno del 5%"
Esteri / Aborto Usa & getta: ecco l’eredità oscurantista di Trump
Esteri / Guerra in Ucraina, sospesi i negoziati. Svezia e Finlandia domani invieranno candidatura alla Nato
Esteri / Chi è Elisabeth Borne, la nuova premier francese nominata da Emmanuel Macron
Esteri / Il Libano verso una nuova era politica: Hezbollah perde la maggioranza
Esteri / Francia, Macron nomina premier Élisabeth Borne