Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:41
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Macron si schiera con l’Italia sulla questione migranti

Immagine di copertina

“Non abbiamo ascoltato abbastanza il grido di aiuto dell'Italia sulle regole sulla crisi dei migranti”, ha detto Macron dopo l'incontro con Paolo Gentiloni

Il primo incontro dopo l’elezione di Emmanuel Macron tra lo stesso presidente francese e il presidente del Consiglio italiano Paolo Gentiloni ha rilanciato l’idea di un lavoro a stretto contatto tra i due paesi e la Germania e con tutti i paesi “con cui condividiamo i valori per far avanzare e migliorare l’Europa”. 

Al centro dell’incontro c’è stato anche il tema dell’immigrazione. “Non abbiamo ascoltato abbastanza il grido di aiuto dell’Italia sulle regole sulla crisi dei migranti”, ha ammesso Macron durante la conferenza stampa tenuta a Parigi dopo l’incontro tra i due.

“Conosco le sfide che l’Italia ha dovuto affrontare in tema di migrazioni. Il mio auspicio è che si possa andare avanti per una vera riforma del diritto d’asilo e delle regole comuni per meglio proteggere gli stati che sono più esposti a questa pressione migratoria”, ha detto Macron.

Il presidente francese si è soffermato anche su altri aspetti. “Voglio anche che insieme si possa progredire su un’agenda per proteggere meglio i nostri lavoratori”, ha aggiunto. 

Gentiloni ha spiegato che Italia e Francia intendono lavorare insieme “su una politica monetaria europea che vada nella direzione di un’unione fiscale e monetaria, su regole comuni che l’Italia intende rispettare e che devono sempre incoraggiare la convergenza e non le differenze tra paesi europei”. “L’Italia e la Francia sono paesi talmente vicini e amici che non solo lavoreremo ma sarà una gioia lavorare insieme”

Macron e Gentiloni hanno inoltre rilanciato l’unione fiscale dell’Eurozona. Macron ha sottolineato alcuni punti cruciali come “la creazione di un budget comune” e ha reso omaggio “al poliziotto e al militare feriti alla stazione di Milano” giovedì 18 maggio.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Regno Unito, 61 persone bloccate in un pub sommerso dalla neve: “Per fortuna abbiamo molta birra” | VIDEO
Cronaca / Variante Omicron, l’Oms: “Rischio elevato, possibili gravi conseguenze”
Esteri / Repubblica Ceca, la nomina del nuovo primo ministro è a prova di Covid | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Esteri / Regno Unito, 61 persone bloccate in un pub sommerso dalla neve: “Per fortuna abbiamo molta birra” | VIDEO
Cronaca / Variante Omicron, l’Oms: “Rischio elevato, possibili gravi conseguenze”
Esteri / Repubblica Ceca, la nomina del nuovo primo ministro è a prova di Covid | VIDEO
Esteri / Disney+ sbarca a Hong Kong, la censura elimina l’episodio dei Simpson su Piazza Tiananmen
Esteri / Il business del plasma: quanto guadagnano gli Usa dal sangue dei più poveri
Esteri / Inchiesta “Oro liquido”: il prezzo del commercio di sangue nell’America degli ultimi
Esteri / Vietato dire Natale: le linee guida per la “comunicazione inclusiva” dell’Ue
Esteri / Il nuovo capo dell’Interpol è Ahmed Naser al-Raisi, un generale accusato di torture e arresti arbitrari
Esteri / “Giulio Regeni ucciso per una rivalità tra servizi segreti”: le rivelazioni di un’inchiesta francese
Esteri / Comprò voti per portare le Olimpiadi a Rio de Janeiro: Nuzman condannato a 30 anni di carcere