Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:43
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Scopre di essere positiva in volo e fa una quarantena di tre ore nel bagno dell’aereo

Immagine di copertina
Credit: TikTok/ Marisa Fotieo

Ha scoperto di essere positiva al Covid mentre era in volo da Chicago a Reykjavik. Così, un’insegnante americana ha trascorso tre ore del viaggio chiusa nel bagno dell’aereo della compagnia Icelandair. La destinazione finale doveva essere la Svizzera, insieme a suo padre e suo fratello, ma dal 19 dicembre ha dovuto trascorrere la quarantena in Islanda, in un Covid Hotel.

Marisa Fotieo ha documentato l’incredibile vicenda sul suo account Tiktok con un video che è stato visto da oltre quattro milioni di persone. La donna prima del volo aveva fatto due test molecolari e cinque rapidi, ha raccontato alla Cnn, ma dopo circa un’ora e mezza di volo ha iniziato ad avvertire dei sintomi tra cui un forte mal di gola. Da qui la decisione di effettuare un tampone nel bagno dell’aereo che è risultato, poi, positivo.

Una volta visto l’esito ha iniziato ad andare nel panico “La prima assistente di volo che ho incontrato è stata Rocky. Stavo piangendo”, ha raccontato la donna preoccupata per la sua famiglia con cui era stata a contatto, per le altre persone sull’aereo e per le famiglie dei suoi alunni della scuola materna. L’hostess, Ragnhildur Eiríksdóttir “Rocky”, l’ha aiutata a calmarsi e ha fatto il possibile per cercare di riorganizzare i posti. Il volo, però, era pieno. Per questo motivo Fotieo ha deciso di rimanere in bagno, per non stare a contatto con gli altri passeggeri durate il volo. Sulla porta è stato poi posto un cartello con la scritta “Fuori servizio”. Durante il viaggio, l’assistente di volo ha fornito alla donna cibo e bevande.

Una volta atterrato l’aereo, Fotieo e la sua famiglia sono stati gli ultimi a scendere dall’aereo. Il padre e il fratello sono andati in Svizzera, perché senza sintomi. L’insegnante invece, dopo aver ripetuto un tampone rapido e un molecolare, entrambi positivi, è stata condotta in un hotel della Croce Rossa dove ha trascorso i dieci giorni di quarantena.

Durante l’isolamento, Fotieo ha documentato le sue giornate. Ha ricevuto molti regali da parte dell’assistente di volo che le ha spedito, tra le tante cose, un albero di Natale. “Sapevo che sarebbe stata sola in Islanda quindi, anche se in isolamento, se hai qualcuno che può portarti qualcosa è bello. Dovevo solo essere quel qualcuno”, ha raccontato Rocky alla Cnn.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa ordinano alle famiglie dei diplomatici di lasciare l’Ucraina. Sconsigliano viaggi anche in Russia
Esteri / Usa, rifiuta di indossare una mascherina in volo e si abbassa i pantaloni: 29enne rischia fino a 20 anni
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa ordinano alle famiglie dei diplomatici di lasciare l’Ucraina. Sconsigliano viaggi anche in Russia
Esteri / Usa, rifiuta di indossare una mascherina in volo e si abbassa i pantaloni: 29enne rischia fino a 20 anni
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami
Esteri / Olanda: “Pronti a fornire supporto militare all’Ucraina”
Esteri / L’Ue ristabilisce una “presenza minima” in Afghanistan: “Ma non riconosciamo i talebani”
Esteri / L’Ucraina accusa la Russia: “Ha aumentato le forniture militari a separatisti”
Esteri / L’Austria approva l’obbligo vaccinale: è il primo Paese in Europa
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra