Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:48
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Russia, la portavoce degli Esteri: “L’Ucraina vieta i libri di cucina, vogliono rubarci la ricetta del borscht”

La portavoce del ministro degli Esteri russo: “In Ucraina vietati i libri di cucina”

“Vogliono rubarci la ricetta del borscht, per questo in Ucraina sono stati vietati i libri di cucina”: è il singolare attacco nei confronti di Kiev lanciato da Maria Zakharova, portavoce del ministro degli Esteri russo, nel corso di una conferenza stampa rilanciata dal Guardian e divenuta virale sul web.

Maria Zakharova, infatti, ha dichiarato che: “L’oppressione dei russi in Ucraina ha raggiunto anche l’industria della cucina” aggiungendo che il governo di Kiev ha “vietato anche i libri di cucina”.

Il motivo? Secondo la portavoce del ministero degli Esteri russo è da ricercare nel fatto che “la ricetta del borscht non può essere condivisa” dagli ucraini che la vorrebbero come esclusiva della loro cultura.

“Doveva appartenere a un popolo, a una nazionalità. Non potevano sopportare il pensiero che… ogni casalinga del mondo fosse in grado di cucinarla a modo suo” ha aggiunto la Zakharova accusando l’Ucraina di “xenofobia, fascismo ed estremismo”.

Il borscht è una zuppa di barbabietola, originaria dell’Ucraina, ma molto diffusa anche in Russia e nei Paesi slavi. Diverti utenti, sui social, hanno sostenuto che la donna fosse ubriaca al momento della conferenza stampa.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Sfida sui ghiacci: la guerra dell’Artico tra Nato e Russia
Esteri / La figlia di Putin sta con uno Zelensky: la relazione segreta di Katerina con il coreografo Igor
Cronaca / Mali, tre italiani e un togolese rapiti da uomini armati: sequestrata una coppia con bambino
Ti potrebbe interessare
Esteri / Sfida sui ghiacci: la guerra dell’Artico tra Nato e Russia
Esteri / La figlia di Putin sta con uno Zelensky: la relazione segreta di Katerina con il coreografo Igor
Cronaca / Mali, tre italiani e un togolese rapiti da uomini armati: sequestrata una coppia con bambino
Esteri / Nato, Mosca alla Svezia: “Convochi referendum, il sostegno è basso”
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "Fase finale sarà più sanguinosa". Kiev ordina ai difensori di Azovstal di smettere di combattere
Esteri / Vaiolo delle scimmie, l’Oms avverte: “Quadro in rapida evoluzione”
Esteri / Sparatoria in una scuola in Germania: almeno un ferito, fermato un sospetto
Esteri / La gaffe di George W. Bush: “La brutale invasione dell’Iraq… volevo dire “dell’Ucraina” | VIDEO
Esteri / Guerra in Ucraina, Google chiude i suoi uffici in Russia
Esteri / Guerra in Ucraina, telefonata tra i capi di Stato maggiore di Usa e Russia. Mosca: "Pronti per ripresa negoziati". Erdogan: no a Svezia e Finlandia nella Nato.