Covid ultime 24h
casi +13.114
deceduti +246
tamponi +170.633
terapie intensive +58

La polizia spruzza spray al peperoncino sui manifestanti, ma il vento contro fa “piangere” gli agenti

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 19 Mar. 2019 alle 18:51 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 16:37
0
Immagine di copertina

In Bulgaria, per sedare una protesta fuori dal Parlamento a Sofia, alcuni poliziotti hanno spruzzato lo spray al peperoncino contro i manifestanti. Peccato che il vento contro abbia giocato un brutto scherzo ai poliziotti.

La sostanza spruzzata sui manifestanti ha colpito infatti gli agenti, che hanno dovuto battere in ritirata, con le lacrime agli occhi.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.