Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:17
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Un uomo creduto morto ha iniziato a respirare durante il suo funerale per poi morire veramente

Immagine di copertina

Watson Franklin Mandujano Doroteo era un ragazzo peruviano di 24 anni, dato per morto dopo un’operazione mentre era ancora sotto l’effetto di sedativi. Il giovane aveva avuto una serie di complicazioni in seguito a un’operazione ai canali radicolari per devitalizzargli un dente.

Nei giorni successivi era stata organizzata una veglia funebre perché gli amici lo potessero salutare un’ultima volta, e come nel costume sudamericano è stato messo in una bara aperta, visibile a tutti. È stato lì che numerose persone hanno visto la gabbia toracica del ragazzo muoversi e hanno capito che stava respirando: era perciò ancora vivo.

Secondo il giornale argentino Los Andes, sarebbe allora arrivato un medico che ha confermato che Doroteo era ancora vivo ed è stato quindi portato in ospedale, dove i medici non hanno potuto far altro che constatare che non c’era più nulla da fare e che il giovane, questa volta, era morto veramente.

La famiglia ha dichiarato che quando il medico lo aveva in precedenza dichiarato erroneamente morto, gli avevano fatto notare con il suo corpo fosse ancora caldo. Probabilmente la mancanza completa di movimenti era dovuta agli anestetizzanti usati durante l’operazione.

Negli ultimi anni sono stati registrati alcuni limitati casi di morte apparente di persone che invece erano ancora vive. Allo stesso tempo, può capitare in casi rarissimi che i muscoli copiano alcuni piccoli movimenti dopo la morte di una persona.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Esteri / La disperata fuga in auto sulle strade del Donbass tra le bombe dei russi
Ti potrebbe interessare
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Esteri / La disperata fuga in auto sulle strade del Donbass tra le bombe dei russi
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "Offensiva russa brutale, ci servono altre armi". L'Italia revoca 4 onorificenze ai russi "per indegnità"
Esteri / Strage in Texas, chi è Salvador Ramos: il killer che ha sparato a scuola uccidendo 19 bambini
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”
Esteri / Elon Musk sulla crisi demografica in Italia: “Se continua così non ci saranno più italiani”
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”
Esteri / Strage in Texas, la rabbia del coach Nba Steve Kerr che irrompe in conferenza stampa: “Non parlerò di basket”
Esteri / "Ha una protesi": il video che alimenta nuovi dubbi sullo stato di salute di Vladimir Putin