Covid ultime 24h
casi +20.648
deceduti +541
tamponi +176.934
terapie intensive -9

Papa Francesco chiede scusa per aver “schiaffeggiato” una fedele che lo aveva strattonato: “Ho dato un cattivo esempio”

Nel corso dell'Angelus in Piazza San Pietro Bergoglio si è scusato con i fedeli per il video, diventato virale sui social, in cui reagisce dando un buffetto ad una fedele che lo aveva strattonato

Di Antonio Scali
Pubblicato il 1 Gen. 2020 alle 12:49 Aggiornato il 1 Gen. 2020 alle 18:52
42
Immagine di copertina

Papa Francesco chiede scusa per aver “schiaffeggiato” una fedele che lo aveva strattonato: “Ho dato un cattivo esempio”

“Tante volte perdiamo la pazienza, chiedo scusa per il cattivo esempio di ieri”. Con queste parole Papa Francesco, nel corso dell’Angelus di oggi, 1 gennaio 2020, in piazza San Pietro, ha chiesto scusa ai fedeli presenti per aver dato uno “schiaffetto” ad una fedele che lo aveva strattonato (QUI IL VIDEO).

Il video, diventato virale sui social, ha fatto il giro della rete. Il pontefice, dopo il Te Deum di ringraziamento del 31 dicembre, è sceso in piazza San Pietro per ammirare il presepe plastic free donato dalla Regione Autonoma del Trentino e si è avvicinato ai fedeli. A un certo punto una donna lo ha strattonato e Bergoglio ha perso la pazienza. Dopo un momento iniziale di sorpresa, Papa Francesco ha provato a liberarsi dalla presa energica della fedele dandole un buffetto sulla mano e rimproverandola con un gesto di stizza.

Il video, pubblicato inizialmente da Catholic Sat, è diventato subito virale. Molti utenti hanno criticato il gesto del Pontefice, che per questo ha deciso di scusarsi pubblicamente durante l’Angelus di oggi.

42
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.