Covid ultime 24h
casi +10.874
deceduti +89
tamponi +144.737
terapie intensive +73

“Papa Francesco congeda padre Georg”: la rivelazione della stampa tedesca

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 5 Feb. 2020 alle 18:25
2
Immagine di copertina
Papa Francesco e Padre Georg

Papa Francesco congeda padre Georg: rivelazione della stampa tedesca

Il Prefetto della Casa pontificia sarebbe stato esonerato da Papa Francesco e così potrebbe dedicare più tempo al Pontefice emerito. Papa Francesco avrebbe congedato a tempo indeterminato monsignor Georg Gaenswein. Questa la rivelazione trapelata oggi, 5 febbraio, sul giornale Tagespost, in Germania, paese del Segretario particolare di Benedetto XVI.

Gaenswein continuerebbe ufficialmente a essere a capo della Prefettura della Casa Pontificia, ufficio responsabile delle udienze pubbliche del Papa, ma a riposo. Il portavoce vaticano risponde ai giornalisti affermando che si tratta di un’ordinaria ridistribuzione degli impegni.

Due le ipotesi sui motivi sul presunto congedo. La prima riguarda i dissidi dopo la vicenda del volume Sarah-Ratzinger sul celibato dei preti e il giallo della firma del Papa emerito.

A detta del giornale tedesco, alla base della decisione ci sarebbe “la infelice presentazione del libro sul sacerdozio del cardinale Robert Sarah al quale Benedetto XVI ha contribuito con un saggio, che ha inizialmente dato l’impressione che entrambi, il Papa emerito e il Prefetto della Congregazione per il Culto divino, volessero imporre al Papa regnante come risolvere la questione dei “viri probati” proposta dal Sinodo sull’Amazzonia”. Dunque, il tema dei preti sposati che in molti invocano anche dentro la Chiesa.

Ma i rumors vaticani dicono che la causa sarebbe invece qualche temporaneo problema di salute di Gaenswein. Di certo c’è che oggi Gaenswein non era presente all’udienza generale di papa Francesco, come non c’era nelle udienze private al Palazzo apostolico degli ultimi giorni. Non appare in pubblico dall’udienza generale del 15 gennaio.

Matteo Bruni, direttore della Sala stampa della Santa Sede, ha dichiarato: “Nessun congedo. Se si fa riferimento all’assenza di Gänswein durante determinate udienze nelle ultime settimane, è dovuta ad una ordinaria ridistribuzione dei vari impegni e funzioni del Prefetto della Casa pontificia, che, come si sa, ricopre anche il ruolo di Segretario particolare del Papa emerito”.

Leggi anche:

Papa Francesco strattonato da una fedele: lui stizzito le dà un buffetto sulla mano | VIDEO

Natale a San Pietro, Papa Francesco: “L’amore di Dio è gratis”

Pedofilia, svolta storica in Vaticano: Papa Francesco abolisce il segreto pontificio

Papa Francesco: “I migranti sono persone, non questioni sociali. Per Dio nessuno è straniero”

2
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.