Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:40
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Il paese migliore al mondo per vivere e lavorare è la Svizzera, Italia 28esima

Immagine di copertina
Paesi dove si vive meglio

Paesi dove si vive meglio – La nazione dove si vive e si lavora meglio al mondo è la Svizzera. A decretare la vittoria del paese elvetico è l’annuale report del gruppo bancario HSBC.

Anche quest’anno il colosso bancario ha stilato la classifica delle nazioni con la migliore qualità della vita e del lavoro secondo i dati analizzati su un campione di oltre 18mila persone emigrate in 163 posti differenti, in base a standard di vita e competitività dei salari.

Al primo posto sul podio, per questa edizione 2019, c’è la Svizzera che supera Singapore che negli ultimi 5 anni aveva sempre trionfato.

Il paese dei cantoni ha scalato ben 7 posizioni aggiudicandosi questo prestigioso titolo. Secondo l’analisi di HSBC, l’82% delle persone che hanno deciso di trasferirsi in Svizzera per motivi professionali hanno migliorato il loro tenore di vita rispetto al paese di provenienza, ma anche il loro reddito.

Lo stipendio medio, secondo quanto riportato da “Il Sole 24 Ore”, è di 111.587 dollari (la media mondiale è di 75.966 dollari). Valutate egregiamente anche il sistema economico e politico e, non da meno, l’ambiente.

In seconda posizione c’è poi Singapore (ottimo il sistema scolastico) e, a seguire, il  Canada. Quest’ultimo spicca per il suo sistema di accoglienza molto aperto.

A sorpresa, in quarta posizione c’è la Spagna per la sua capacità di garantire il giusto equilibrio fra vita privata e professionale.

E l’Italia? Il nostro Paese si piazza al 28 esimo posto ed è una new entry nella top 30. A pesare sul giudizio, il fronte professionale considerati gli scarsi progressi di carriera che ne fanno una nota dolente.

Anche la stabilità economica, ritenuta insufficiente, non premia.

La classifica delle città più care al mondo: Milano è davanti a Parigi
Ti potrebbe interessare
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Ti potrebbe interessare
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Esteri / La disperata fuga in auto sulle strade del Donbass tra le bombe dei russi
Esteri / Guerra in Ucraina, Lavrov, il piano di pace italiano "non è serio". L'Italia revoca 4 onorificenze ai russi "per indegnità"
Esteri / Strage in Texas, chi è Salvador Ramos: il killer che ha sparato a scuola uccidendo 19 bambini
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”
Esteri / Elon Musk sulla crisi demografica in Italia: “Se continua così non ci saranno più italiani”
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”
Esteri / Strage in Texas, la rabbia del coach Nba Steve Kerr che irrompe in conferenza stampa: “Non parlerò di basket”