Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:49
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Alcuni “pensatori magici” lanciano un incantesimo contro Trump

Immagine di copertina

Un gruppo Facebook, creato per celebrare questo rito, ha attratto più di 10mila e 500 like, creando l'hashtag #magicresistance

Per mandare via Donald Trump i suoi oppositori negli Stati Uniti ricorrono a qualunque mezzo. Anche a lanciargli contro un incantesimo, come riporta la Bbc.

Allo scoccare della mezzanotte di venerdì 24 febbraio, stregoni e streghe in tutti gli Stati Uniti hanno scagliato un “maleficio” di massa per provare a rimuovere il presidente dal suo ruolo.

Un gruppo Facebook, creato per celebrare questo rito, ha attratto più di 10mila e 500 like, creando l’hashtag #magicresistance. L’iniziativa ha portato alla rabbiosa reazione dei cristiani conservatori che hanno accusato le streghe di dichiarare una “guerra spirituale”. 

Michael Hughes, che si descrive come un “pensatore magico”, ha postato una versione dell’incantesimo online, spiegando che comunque esistono diverse versioni. Nel suo incantesimo, Hughes suggerisce di usare una carota arancione, una foto poco lusinghiera di Trump e una torre di carte da tarocchi.

*Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.*

I seguaci di questa magia hanno spiegato che per completare il rito si deve recitare un incantesimo e poi bruciare l’immagine di Trump.

I partecipanti all’incantesimo hanno deciso di ripeterlo nei giorni di luna crescente, fino a che Trump non lascerà l’incarico. Il prossimo rito è già previsto per il 26 marzo.

Joshua Feuerstein, un pastore evangelico, ha emesso un “allarme urgente”, spiegando che milioni di streghe stanno provando a lanciare una maledizione contro il presidente degli Stati Uniti. 

La Christian Nationalist Alliance, un gruppo conservatore religioso, ha convocato il 24 febbraio un giorno di preghiera per contrastare la magia contro Trump.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.** 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra in Ucraina, Putin: “La Russia è pronta a difendersi con ogni mezzo”. Cresce la minaccia nucleare
Esteri / Il Time sceglie Zelensky come “persona dell’anno” per il 2022
Economia / La Francia vieta i voli brevi: via libera dell’Ue, ma solo se c’è il treno. In Italia a rischio tre tratte
Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra in Ucraina, Putin: “La Russia è pronta a difendersi con ogni mezzo”. Cresce la minaccia nucleare
Esteri / Il Time sceglie Zelensky come “persona dell’anno” per il 2022
Economia / La Francia vieta i voli brevi: via libera dell’Ue, ma solo se c’è il treno. In Italia a rischio tre tratte
Esteri / Commissione Ue: “Riconoscere i diritti dei genitori gay in tutti i Paesi membri”
Esteri / “La Russia ‘congela’ ora la guerra per lanciare un’offensiva in primavera”: l’allarme della Nato
Esteri / Torso killer, l’assassino più spietato della storia: la confessione di altri cinque omicidi dopo 50 anni
Esteri / Germania, preparavano un colpo di Stato e il ritorno al Reich: 25 arresti
Esteri / Telecronista ha un malore in diretta: il conduttore non si accorge di nulla e va avanti con il collegamento | VIDEO
Esteri / La foto del ricercato è sexy, l’annuncio della polizia viene preso d’assalto: “Vieni a nasconderti a casa mia”
Esteri / Ucraina, il veto di Orban sui fondi dell’Ue: bloccato un pacchetto di aiuti da 18 miliardi