Covid ultime 24h
casi +16.232
deceduti +360
tamponi +364.804
terapie intensive -55

Alcuni “pensatori magici” lanciano un incantesimo contro Trump

Un gruppo Facebook, creato per celebrare questo rito, ha attratto più di 10mila e 500 like, creando l'hashtag #magicresistance

Di TPI
Pubblicato il 27 Feb. 2017 alle 10:58 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 01:47
0
Immagine di copertina

Per mandare via Donald Trump i suoi oppositori negli Stati Uniti ricorrono a qualunque mezzo. Anche a lanciargli contro un incantesimo, come riporta la Bbc.

Allo scoccare della mezzanotte di venerdì 24 febbraio, stregoni e streghe in tutti gli Stati Uniti hanno scagliato un “maleficio” di massa per provare a rimuovere il presidente dal suo ruolo.

Un gruppo Facebook, creato per celebrare questo rito, ha attratto più di 10mila e 500 like, creando l’hashtag #magicresistance. L’iniziativa ha portato alla rabbiosa reazione dei cristiani conservatori che hanno accusato le streghe di dichiarare una “guerra spirituale”. 

Michael Hughes, che si descrive come un “pensatore magico”, ha postato una versione dell’incantesimo online, spiegando che comunque esistono diverse versioni. Nel suo incantesimo, Hughes suggerisce di usare una carota arancione, una foto poco lusinghiera di Trump e una torre di carte da tarocchi.

*Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.*

I seguaci di questa magia hanno spiegato che per completare il rito si deve recitare un incantesimo e poi bruciare l’immagine di Trump.

I partecipanti all’incantesimo hanno deciso di ripeterlo nei giorni di luna crescente, fino a che Trump non lascerà l’incarico. Il prossimo rito è già previsto per il 26 marzo.

Joshua Feuerstein, un pastore evangelico, ha emesso un “allarme urgente”, spiegando che milioni di streghe stanno provando a lanciare una maledizione contro il presidente degli Stati Uniti. 

La Christian Nationalist Alliance, un gruppo conservatore religioso, ha convocato il 24 febbraio un giorno di preghiera per contrastare la magia contro Trump.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.** 

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.