Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:30
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

L’OPAC ha confermato che in Siria è stato usato il gas Sarin

Immagine di copertina

Sui corpi delle vittime dell'attacco dello scorso aprile sono state trovate tracce di esposizione alle armi chimiche

L’esercito siriano fedele al presidente Bashar al-Assad ha usato il gas Sarin nel corso dell’attacco avvenuto lo scorso aprile a Khan Sheikhoun, nella provincia di Idlib, nel nord della Siria, in cui sono rimaste uccise decine di persone. Ne ha dato conferma l’OPAC, l’organizzazione che si batte contro l’uso e la proliferazione di armi chimiche.

LEGGI ANCHE: Cos’è un bombardamento chimico e come ti uccide

L’ONU intanto ha convocato un gruppo di lavoro per capire se la Siria è stata direttamente responsabile dell’attacco chimico, come sostenuto dagli Stati Uniti. L’attacco in questione è stato uno dei più mortali avvenuti nel corso del conflitto siriano, e Washington ha risposto bombardando una base di Damasco da cui sarebbe partito l’attacco chimico.

L’OPAC ha compiuto le sue ricerche su quanto avvenuto a Khan Sheikhoun studiando i corpi di chi è stato colpito dall’attacco. Da questo sono arrivati alla conclusione che ci sono evidenti tracce di esposizione al gas Sarin.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra Israele-Hamas, le ultime notizie. | DIRETTA
Esteri / Attacco dell'Iran a Israele: ecco cosa è successo sui cieli del Medio Oriente
Esteri / A Gaza oltre 33.700 morti dal 7 ottobre. Idf colpiscono Hezbollah in Libano. L'Iran: "Non esiteremo a difendere ancora i nostri interessi". La Casa bianca: "Non vogliamo una guerra". L'appello del Papa: "Basta violenza!". Il G7 convocato da Meloni: "Evitare un'ulteriore escalation nella regione". Israele non ha ancora deciso se e quando rispondere all'attacco di Teheran
Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra Israele-Hamas, le ultime notizie. | DIRETTA
Esteri / Attacco dell'Iran a Israele: ecco cosa è successo sui cieli del Medio Oriente
Esteri / A Gaza oltre 33.700 morti dal 7 ottobre. Idf colpiscono Hezbollah in Libano. L'Iran: "Non esiteremo a difendere ancora i nostri interessi". La Casa bianca: "Non vogliamo una guerra". L'appello del Papa: "Basta violenza!". Il G7 convocato da Meloni: "Evitare un'ulteriore escalation nella regione". Israele non ha ancora deciso se e quando rispondere all'attacco di Teheran
Esteri / Iran: Pasdaran abbordano una nave "collegata a Israele" | VIDEO
Esteri / L’ex ambasciatore Usa era una spia a servizio di Cuba: “Condannato a 15 anni di carcere”
Esteri / Australia, accoltella i passanti a Sydney: 6 morti. La polizia: "Non è terrorismo"
Esteri / Usa: Biden interrompe il suo viaggio in Delaware e torna a Washington. Israele chiude le scuole
Esteri / Hong Kong: il portoghese Joseph John è il primo europeo incarcerato ai sensi della legge sulla sicurezza nazionale cinese
Esteri / Anche l’Inghilterra limita la prescrizione ai minori dei farmaci sospensivi della pubertà
Esteri / La strage degli innocenti: i numeri a Gaza non tornano