Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:33
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Nuovo attentato suicida nel nord del Camerun

Immagine di copertina

L'attacco in una scuola pubblica di Kerawa attribuito ai miliziani islamisti di Boko Haram

Una scuola pubblica di Kerawa, nel nord del Camerun, sarebbe stata colpita da un doppio attacco suicida, secondo quanto reso noto da fonti ufficiali giovedì 28 gennaio 2016.

Le vittime accertate sarebbero quattro. Non è chiaro, invece, quante persone siano rimaste ferite. Una seconda fonte avrebbe dichiarato che la scuola ospita rifugiati nigeriani.

L’attentato non è stato ancora rivendicato, ma il paese centrafricano è stato spesso teatro degli attacchi del gruppo islamista Boko Haram, con base nella vicina Nigeria.

Lunedì 25 gennaio un attacco suicida attribuito ai miliziani di Boko Haram nel mercato di Bodo, altra località del nord del Camerun, aveva causato la morte di 32 persone, ferendone altre 66. Si è trattato di uno degli attentati più gravi nel paese.

I miliziani di Boko Haram hanno frequentemente sconfinato anche verso Ciad e Niger. Sono migliaia le persone uccise dal gruppo ribelle islamista nel corso degli ultimi sei anni.

Più di due milioni di persone sono state invece costrette a lasciare le proprie case per sfuggire alle violenze.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Dalla Polonia al Brasile: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni
Esteri / Ecco come Amazon trucca i risultati di ricerca per favorire i propri brand e schiacciare le piccole imprese
Ti potrebbe interessare
Esteri / Dalla Polonia al Brasile: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni
Esteri / Ecco come Amazon trucca i risultati di ricerca per favorire i propri brand e schiacciare le piccole imprese
Esteri / Il business militare di Amazon con Israele rischia di reprimere i palestinesi: vi sveliamo come
Esteri / “Una persona è vecchia quando si sente tale”: la regina Elisabetta rifiuta il premio “Anziani dell’anno”
Esteri / Facebook cambierà nome: presto l’annuncio ufficiale
Esteri / Le femministe fanno causa a Miss France: “Spettacolo sessista e discriminatorio”
Esteri / Regno Unito, torna a fare paura il Covid: oltre 200 morti al giorno e 43mila casi. Sotto osservazione nuova mutazione
Esteri / Caso Polonia, Von der Leyen: “Sentenza della corte polacca è sfida all’Ue”. Morawiecki: “No a ricatti”
Esteri / Morto Colin Powell, primo afroamericano a ricoprire il ruolo di segretario di Stato Usa