Notre-Dame: la foto virale del papà che gioca con la sua bambina poco prima dell’incendio

Di Maria Elena Gottarelli
Pubblicato il 17 Apr. 2019 alle 10:52 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 23:31
0
Immagine di copertina
Un papà gioca con la sua bambina poco prima dell'incendio di Notre-Dame, Brooke Windsor, Twitter

Poche ore prima dell’incendio divampato all’interno della cattedrale di Notre-Dame a Parigi lunedì 15 aprile 2019, un padre giocava con la sua bambina nel centro della piazza di fronte alla chiesa.

È stata una turista americana a immortalare la scena che sta facendo il giro del web: “Aiutatemi a trovare quest’uomo, voglio dargli questo scatto”, scrive Brooke Windsor sulla sua pagina Twitter.

papà gioca Notre Dame
Brooke Windsor, Twitter

La foto, che in altre circostanze sarebbe un normale scatto turistico, acquisisce un valore simbolico potente, dal momento che quelli erano gli ultimi minuti in cui Notre-Dame era ancora intatta.

Divampato nella tarda serata di lunedì, l’incendio di Notre-Dame ha causato la caduta di una delle guglie e dei due terzi del soffitto. Le fiamme sono state domate dai vigili del fuoco all’alba di martedì.

Da Napoleone al Gobbo: tutta la storia della Cattedrale distrutta dalle fiamme

Tutte le opere d’arte custodite all’interno della cattedrale si sono salvate, così come le sedici statue della guglia, che erano state precedentemente rimosse per via dei lavori di ristrutturazione che stavano avendo luogo all’interno dell’edificio.

Notre Dame, il magnate del lusso Arnault dona 200 milioni per il restauro: è gara tra miliardari

Notre Dame, cosa resta della Cattedrale dopo l’incendio

Molti grandi magnati di società francesi hanno annunciato importanti donazioni per finanziare la ricostruzione della cattedrale: al momento, la somma raggiunta è pari a 700 milioni di euro. Il tempo stimato di ricostruzione è si aggira fra i 10 e i 15 anni.

Vittorio Sgarbi sull’incendio di Notre Dame: “Lì non c’è nulla di valore”

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.