Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:31
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Russia, nonni strangolano il nipote di 2 anni e gettano il corpo nella stufa

Immagine di copertina

Nonni strangolano il nipote di 2 anni e gettano il corpo nella stufa

In Russia una coppia di nonni è accusata di avere strangolato il nipote di due anni e di aver poi gettato il corpo del piccolo nella stufa. A scatenare l’orribile gesto sarebbe stato il pianto insistente del bambino. I nonni, di 52 e 48 anni, successivamente avrebbero tirato fuori dalla stufa i resti del nipotino per scaricarli nella neve.

I genitori del piccolo Dima, Maria e Dmitry Shcherbakovy, di 20 e 25 anni, raccontano di essere andati a casa dei nonni per prendere il figlio, ma di avere trovato solo i suoi vestiti. Uscendo di casa nel tentativo disperato di trovare il loro bambino hanno scoperto il cadavere carbonizzato tra la neve a -20 gradi.

“L’analisi forense stabilirà il motivo esatto della morte del bambino”, spiega la polizia. Secondo quanto riporta il Sun i nonni si sarebbero “difesi” cercando di dare la colpa ai capricci del nipotino e visto che il piccolo non voleva smettere di piangere lo avrebbero prima ucciso e avrebbero poi tentato di sbarazzarsi del corpo. I nonni sono stati arrestati e sono in attesa di processo.

Leggi anche: Babysitter uccide una bambina di due anni: incastrata dalla ricerca su Google;

Ti potrebbe interessare
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Ti potrebbe interessare
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Esteri / Influencer di giorno, narcotrafficante di notte: arrestata la 19enne "Miss Cracolandia"
Esteri / San Marino, raggiunta l’immunità di gregge (con lo Sputnik)
Esteri / Cade da una gru durante un video in diretta: morta a 23 anni la star di TikTok Xiao Qiumei
Esteri / Ora Bezos vuole la Luna: proposto alla Nasa lo sviluppo di un lander lunare
Esteri / Leverkusen, esplosione in un impianto chimico: almeno un morto. Le autorità: "Non uscite e tenete porte e finestre chiuse"
Ambiente / Il ceo di Philip Morris: “Favorevole al divieto totale di fumo entro il 2030”
Esteri / Costretti a vivere tra le macerie: le vite spezzate dei bambini a Raqqa