Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 15:29
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Chi sono i nomi scritti sul fucile dell’autore della strage in Nuova Zelanda

Immagine di copertina
La foto dei caricatori

Poco prima dell'attentato Brenton Tarrant aveva pubblicato sui social la foto di un caricatore su cui erano scritti alcuni nomi e riferimenti storici

Poco prima della strage nella moschea uno degli attentatori di Christchurch, in Nuova Zelanda, aveva pubblicato sul suo profilo Twitter la foto di tre caricatori per armi automatiche sul quale erano stati scritti alcuni nomi. Tra questi ci sono due italiani: Luca Traini e Sebastiano Venier.

Il killer, un australiano di 28 anni, Brenton Tarrant [chi è], ha pubblicato un manifesto anti-immigrati di 74 pagine, in cui dice, tra le altre cose, di essere un “fascista”.

Ma chi sono i nomi scritti sul caricatore dell’arma? Eccoli, uno per uno.

Luca Traini

Luca Traini è un neo-fascista italiano di 29 anni che il 3 febbraio 2018 ha sparato contro sei persone nere perché voleva vendicare l’omicidio della 18enne Pamela Mastropietro. Le sei persone sono rimaste ferite e non c’entravano nulla con la morte della ragazza. Traini è stato condannato a 12 anni di carcere e ha affermato di essersi pentito.

Sebastiano Venier

Sebastiano Venier fu doge della Repubblica di Venezia nel XVI secolo. Venier era il generale dei veneziani nella famosa battaglia di Lepanto, che nel 1571 vide la Liga Santa papale sconfiggere i turchi.

Alexandre Bissonette

Alexandre Bissonette è uno studente canadese che nel 2017, quando aveva 27 anni, uccise sei persone in una moschea a Quebec City, in Canada. Il giovane è stato condannato a 40 anni di carcere.

Rotherham

Il riferimento è alla città di Rotherham, che si trova nel nord dell’Inghilterra, dove nel 2014 si scoprì che 1.400 erano stati abusati per anni. Molte delle persone arrestate per le violenze sessuali facevano parte della locale comunità pachistana.

Novak Vujosevic

Novak Vujosevic è considerato l’eroe dalla battaglia di Fundina, che nel 1876 a Kuci, in Montenegro, vide l’esercito cristiano montenegrino contrapposto a quello musulmano ottomano.

Shipka Pass

Con battaglia di Shipka Pass si fa riferimento a quattro battagli combattute nel 1877 in Bulgaria tra l’impero russo e quello ottomano. I russi riuscirono a fermare l’avanzata turca.

Vienna 1683

Il riferimento è alla battaglia di Vienna che si combatté tra l’11 e il 12 settembre 1683 tra la coalizione cristiana austro-polacco-tedesca per respingere l’assedio dell’esercito turco alla capitale austriaca. Lo scontro si concluse con la vittoria dei cristiani.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Ti potrebbe interessare
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Esteri / Dall’Austria all’Etiopia: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Farnesina, gioco delle coppie all’ambasciata in Russia: parentopoli all’italiana
Esteri / Sei vegano? Nel Regno Unito puoi esimerti dal vaccino anti-Covid: “È come una fede religiosa”
Esteri / La regina Elisabetta come Greta: "I leader parlano di ambiente, ma non fanno niente"
Esteri / Quattro podcast che raccontano quattro storie di giovani donne afghane
Esteri / Dalla conversione all’Islam ai precedenti: chi è l’attentatore di Kongsberg armato di arco e frecce
Esteri / Incendio in un grattacielo a Taiwan, almeno 46 morti