Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Terrore a Nizza: il momento in cui la polizia blocca l’attentatore | VIDEO

 

Nizza, il momento in cui la polizia blocca l’attentatore

In questo video diventato virale sui social, le immagini del momento in cui il presunto attentatore che ha ucciso con un coltello due donne e un uomo nella chiesa di Notre-Dame di Nizza viene bloccato dalla polizia. A pochi metri dalla basilica, un agente lo tiene sotto tiro, mentre un altro lo blocca alle spalle e viene poi raggiunto da altri colleghi. In mano, l’uomo sembra ancora avere in mano l’arma dell’agguato.

Oggi, giovedì 29 ottobre, proprio nel centro di Nizza in Avenue Jean-Medecin verso le 9 del mattino, si sono sentite delle urla e spari. Secondo le prime informazioni, si tratterebbe di un attacco col coltello nel quale sarebbero rimaste uccise tre persone: una donna è stata decapitata, un uomo, il sagrestano, sgozzato.

La polizia afferma che una delle vittime, una donna, sarebbe stato ucciso con decapitazione, il macabro rituale di attacchi jihadisti, come avvenuto dieci giorni fa nella banlieue di Parigi contro il professore Samuel Paty. Intanto è in corso una caccia all’uomo: si cerca un complice dell’aggressore. La polizia chiede agli abitanti di prestare attenzione. L’autore dell’attacco sarebbe un 25enne di nome Brahim, secondo quanto hanno riferito fonti giudiziarie.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Minacce di morte a Megan Markle: cosa è successo alla moglie di Harry
Esteri / Genitori No vax bloccano l’operazione che può salvare la vita del figlio: “Non vogliamo sangue di vaccinati”
Esteri / Il leader ceceno Kadyrov risponde al Papa: “Vergognoso, è rimasto vittima della propaganda”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Minacce di morte a Megan Markle: cosa è successo alla moglie di Harry
Esteri / Genitori No vax bloccano l’operazione che può salvare la vita del figlio: “Non vogliamo sangue di vaccinati”
Esteri / Il leader ceceno Kadyrov risponde al Papa: “Vergognoso, è rimasto vittima della propaganda”
Esteri / Monaci positivi al test antidroga: chiuso un tempio buddhista
Esteri / Chi era la 16enne iraniana uccisa perché indossava un cappello da baseball al posto del velo
Esteri / Singapore, abrogata la legge che puniva sesso gay: risaliva all’epoca coloniale
Esteri / Per 11 giorni aggrappati al timone di una petroliera: tre migranti sopravvivono alla traversata dalla Nigeria alle Canarie
Esteri / L’allarme di Kiev: “Navi russe con 84 missili nel Mar Nero e nel Mediterraneo”
Esteri / Qatar, un alto dirigente ammette che i lavoratori morti per preparare i Mondiali sono stati “tra i 400 e i 500”
Esteri / “Diritti tutelati dalla legge”: la Cina si difende dalle accuse di repressione del dissenso per le politiche anti-Covid