Nigeria, triplice attacco kamikaze di Boko Haram: almeno 30 morti

Di Donato De Sena
Pubblicato il 17 Giu. 2019 alle 11:33 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 21:43
0
Immagine di copertina

Nigeria | Attacco di Boko Haram | Kamikaze | Morti

NIGERIA ATTACCO KAMIKAZE BOKO HARAM – Un nuovo attacco di Boko Haram in Nigeria ha provocato decine di morti. Almeno 30 persone sono state uccise in un triplice attacco kamikaze attribuito al gruppo estremista, nel Nord Est del Paese. La notizia è stata data da fonti dei soccorsi.

> Nigeria: i cristiani denunciano pulizie etnico-religiose 

Stando a quanto riferito, i tre attentatori si sono fatti saltare in aria domenica sera durante la proiezione di una partita di calcio a cui assistevano decine di persone. È accaduto a Konduga, a 38 chilometri da Maiduguri, capitale dello Stato del Borno.

nigeria attacco kamikaze boko haram

In Nigeria in queste settimane è allarme per il peggioramento delle condizioni di sicurezza nel paese. Le violenze nel Nord Ovest del Paese hanno costretto circa 20mila persone a cercare rifugio in Niger a partire dal mese di aprile. E la ripresa delle violenze non è legata solo a Boko Haram, come spiegato dall’Unhcr. “Le persone – ha spiegato l’Agenzia Onu per i rifugiati – starebbero fuggendo per svariate ragioni, fra le quali scontri tra agricoltori e mandriani appartenenti a gruppi etnici diversi, vigilantismo e sequestri a scopo d’estorsione negli Stati nigeriani di Sokoto e Zamfara”.

> Tutte le notizie di TPI sulla Nigeria

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.