Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Neonato trovato morto a riva in Norvegia: era un migrante di 15 mesi annegato nella Manica

Immagine di copertina

Aveva 15 mesi e si chiamava Artin, è morto nel tentativo di attraversare la Manica e raggiungere il Regno Unito partendo dalla Francia. Il suo cadavere fu trovato dalla polizia norvegese sulle coste della Norvegia a ottobre dello scorso anno. Il piccolo è morto insieme alla famiglia composta da altre 4 persone, tutte curdo-iraniane. L’intero nucleo familiare aveva attraversato anche l’Italia, dopo essere sbarcato sulle coste della Puglia.

La Bbc e la polizia inglese hanno ricostruito l’intero viaggio compiuto dal bimbo e dalla sua famiglia. Il gruppo era partito il 7 agosto 2020 dal Kurdistan iraniano e aveva raggiunto le coste occidentali della Turchia. Da qui aveva raggiunto le coste dell’Italia seguendo la rotta dello Ionio, appannaggio di scafisti russi e ucraini che periodicamente sbarcato gruppi di migranti tra Calabria e Salento. Anche oggi 60 profughi curdi sono arrivati in Puglia e nelle operazioni di soccorso la Guardia di Finanza italiana ha arrestato 2 trafficanti russi. La rotta che porta i migranti a sfidare la traversata dalla Manica dalla Francia alla Gran Bretagna resta tra le più pericolose.

“Professionisti qualificati del dipartimento di scienze forensi dell’ospedale universitario di Oslo sono riusciti a recuperare i profili del Dna corrispondenti”, si legge in una nota della polizia norvegese. Le altre vittime sono Rasoul Iran-Nejad, 35 anni, Shiva Mohammad Panahi, 35, Anita, nove, e Armin, sei. La famiglia proveniva dalla città di Sardasht nell’Iran occidentale, vicino al confine con l’Iraq. Altri quindici migranti sono stati portati in ospedale e sul naufragio è stata aperta un’inchiesta a Dunkerque dalla procura francese.

Ti potrebbe interessare
Esteri / La variante Delta spaventa il Regno Unito: mai così tanti casi da febbraio
Esteri / Chi è Lina Khan, la nuova dirigente dell'Antitrust americano che fa tremare le Big Tech
Esteri / Covid, la Cina risponde alle accuse: “Gli scienziati di Wuhan meritano il premio Nobel”
Ti potrebbe interessare
Esteri / La variante Delta spaventa il Regno Unito: mai così tanti casi da febbraio
Esteri / Chi è Lina Khan, la nuova dirigente dell'Antitrust americano che fa tremare le Big Tech
Esteri / Covid, la Cina risponde alle accuse: “Gli scienziati di Wuhan meritano il premio Nobel”
Esteri / Omicidio Regeni, l’impertinenza egiziana: “Non c’è motivo per iniziare un processo”
Esteri / Un bisonte e un paio d'occhiali da sole: così sottovoce Biden torna a trattare con Putin
Esteri / “Forza Italia”: Patrick Zaki scrive un bigliettino per gli azzurri dal carcere egiziano
Esteri / Hong Kong, blitz della polizia negli uffici del giornale pro-democrazia: 5 arresti
Esteri / Biden regala a Putin un bisonte di cristallo: ecco cosa simboleggia
Esteri / Violentata in una casa vacanze, 29enne risarcita con 7 milioni da Airbnb
Esteri / Abusati, picchiati, derubati: quei minori stranieri respinti illegalmente alla frontiera del Nord Italia