Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:19
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Navalny, l’intelligence Usa: “C’è Mosca dietro l’avvelenamento”. Sanzioni alla Russia

Immagine di copertina
Alexey Navalny. Credits: EPA/SERGEI ILNITSKY

C’è il governo di Mosca dietro l’avvelenamento di Alexey Navalny: a questa conclusione sono giunti i servizi di intelligence statunitensi. Per la vicenda che ha riguardato l’oppositore russo, attualmente in carcere, gli Usa si preparano a imporre sanzioni a sette alti funzionari russi.

Le sanzioni sono state varate “in accordo con i nostri partner nell’Ue” e sono “un segnale chiaro” inviato a Mosca, ha spiegato un funzionario statunitense in condizione di anonimato. “Ribadiamo la nostra richiesta di rilascio immediato e incondizionato del signor Navalny”, ha aggiunto la fonte, sottolineando che l’intelligence americana ha concluso che il governo russo è responsabile dell’avvelenamento.

All’inizio di febbraio Navalny è stato condannato a due anni e mezzo di carcere, dopo essere stato ritenuto colpevole di aver violato i termini della libertà condizionale nei cinque mesi che è stato in Germania per curarsi, dopo il suo avvelenamento avvenuto in Siberia, lo scorso agosto.

Leggi anche:1. Chi è davvero Navalny (di Pietro Guastamacchia); // 2. Navalny: cosa è successo in quelle due (drammatiche) ore dopo l’avvelenamento; // 3. Russia, oltre 3mila arresti alle manifestazioni pro-Navalny: a Mosca un uomo si dà fuoco

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, Biden fatica a indossare la giacca, poi gli cadono gli occhiali
Esteri / Parigi, paura all’aeroporto Charles De Gaulle: uomo armato di coltello ucciso dalla polizia
Esteri / Ucraina, bombardamenti russi a Nikopol: 11 morti e 13 feriti
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, Biden fatica a indossare la giacca, poi gli cadono gli occhiali
Esteri / Parigi, paura all’aeroporto Charles De Gaulle: uomo armato di coltello ucciso dalla polizia
Esteri / Ucraina, bombardamenti russi a Nikopol: 11 morti e 13 feriti
Esteri / Scoperto un nuovo virus di origine animale in Cina: 35 persone contagiate dal Langya
Esteri / Taiwan: “Cina prepara invasione dell’isola. Le manovre militari proseguono”
Esteri / Trump, l’Fbi ha perquisito la casa dell’ex presidente in Florida. Portate via scatole di documenti
Esteri / È morta Olivia Newton-John: la star di “Grease” aveva 73 anni
Esteri / Congo, i Caschi Blu sparano e uccidono civili: il fallimento dell’Onu di cui nessuno parla
Esteri / Taiwan prepara due esercitazioni di artiglieria. Si riducono operazioni della Cina, riprendono voli
Esteri / Zaporizhzhia, 40 razzi vicino alla centrale nucleare più grande d’Europa. Aiea: “Rischio di disastro”