Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 12:51
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

È nata la figlia di Harry e Meghan: si chiama Lilibet Diana

Immagine di copertina

“Con grande gioia il principe Harry e Meghan il duca e la duchessa di Sussex, danno alla loro figlia, Lilibet “Lili” Diana Mountbatten-Windsor, il benvenuto al mondo”. A dare la notizia un comunicato dell’ufficio stampa dal Duca e della Duchessa del Sussex. Nell’annuncio ufficiale viene indicato anche quale sarà il soprannome del nuovo ingresso nella Royal Family: Lili.

Meghan ha partorito venerdì, la neonata è in salute. Secondo la portavoce della famiglia, la bambina è nata in un ospedale a Santa Barbara, in California, e pesa circa 3,5 chilogrammi. Il primo nome, Lilibet, è un omaggio al soprannome della regina Elisabetta II; il secondo è in onore della nonna Diana, madre di Harry. La neonata è l’ottava nella linea di successione al trono. L’annuncio non è stato accompagnato da alcuna fotografia. La coppia si era sposata al castello di Windsor nel maggio 2018, il primo figlio Archie è nato un anno dopo.

La coppia ha volute rendere omaggio sia alla madre del duca, Lady Diana Spencer, ma anche alla Regina Elisabetta, il cui soprannome in famiglia è proprio Lilibet.

La bambina è nata venerdì scorso alle 11,40 in una clinica privata, il Santa Barbara Cottage Hospital. Quanto al nome, il portavoce ha sottolineato l’omaggio alla “beneamata nonna” di Lilibet. Poiché quest’ultimo non è un vero nome, bensì un diminutivo, è presumibile che la bambina sarà chiamata soltanto “Lili”.

Da quando hanno lasciato Londra, Harry e Meghan hanno deciso di rinunciare non solo al titolo di altezza reale ma anche ai finanziamenti che arrivavano dalla Corona. In pratica, hanno deciso di essere finanziariamente autonomi. Al momento Harry lavora come Chief Impact Officer a BetterUp Inc, una società che si occupa di promozione della salute mentale. Come riportato dal Wall Street Journal, Harry ha accettato questo incarico perché voleva “essere promotore di un cambiamento nelle vite altrui”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Miami, crolla palazzo di 12 piani in zona residenziale: “Si temono molte vittime”
Esteri / Morto in carcere il “papà” del primo antivirus per computer
Esteri / Un web designer ha chiamato suo figlio HTML
Ti potrebbe interessare
Esteri / Miami, crolla palazzo di 12 piani in zona residenziale: “Si temono molte vittime”
Esteri / Morto in carcere il “papà” del primo antivirus per computer
Esteri / Un web designer ha chiamato suo figlio HTML
Esteri / Così il dittatore torna “utile”: l’Ue offre 3,5 miliardi alla Turchia di Erdogan per bloccare i migranti
Esteri / Britney Spears: “Basta tutela paterna, rivoglio la mia vita”. E porta in tribunale la famiglia
Esteri / Scuole bombardate e senza corrente elettrica: a Gaza iniziano gli esami di maturità
Esteri / Crisi umanitaria in Etiopia: raid contro un mercato nel Tigray, decine di vittime
Esteri / Mar Nero, russi sparano colpi di avvertimento contro una nave britannica
Esteri / Dimentica di essere sposato per via dell'Alzheimer e fa una seconda proposta alla moglie
Esteri / Von der Leyen contro la legge ungherese anti-Lgbt: “È una vergogna”