Covid ultime 24h
casi +16.310
deceduti +475
tamponi +260.704
terapie intensive -2

Usa, autobomba esplode a Nashville: “Atto intenzionale”

Di Enrico Mingori
Pubblicato il 25 Dic. 2020 alle 16:13 Aggiornato il 25 Dic. 2020 alle 20:51
338
Immagine di copertina
Credit: Nashville Fire Department

Usa, autobomba esplode a Nashville: ultime notizie

L’esplosione di un’autobomba in pieno centro squarcia il giorno di Natale a Nashville, in Tennessee. La polizia ha confermato che si è trattato di un “atto intenzionale”.

Il portavoce dei Vigili del Fuoco di Nashville ha riferito che tre persone sono state trasportate in ospedale e nessuna delle tre sarebbe in condizioni gravi. Si tratterebbe di tre agenti della polizia.

L’esplosione è avvenuta intorno alle 6.30 ora locale di oggi, venerdì 25 dicembre (quando in Italia erano le 13.30). Un camper è saltato in aria nella zona turistica tra Second Avenue e Commerce Street. Il mezzo era parcheggiato di fronte al palazzo della compagnia telefonica At&T.

Gli edifici attorno sono stati colpiti. Immagini mostrano una colonna di fumo nero e fiamme, con un tappeto di vetri per terra e auto danneggiate. Sul posto artificieri e Vigili del Fuoco.

Don Aaron, portavoce delle forze dell’ordine, ha riferito che la polizia di Nashville era stata allertata per un veicolo sospetto e aveva inviato una squadra per indagare prima che il mezzo esplodesse.

Quando i poliziotti sono arrivati vicino al camper, un messaggio registrato dall’interno del veicolo li ha avvertiti che un’esplosione sarebbe avvenuta entro quindici minuti. Questo ha permesso di tenere lontane le poche persone che si trovavano nella zona. Fbi e polizia non sono ancora in grado di affermare se ci fosse qualcuno all’interno del camper.

“Ci sono palazzi devastati, vetri in frantumi in una vasta area e tre feriti”, ha spiegato Aaron. In seguito all’esplosione sono state chiuse le strade che portano al centro della città ed è stato sospeso il servizio degli autobus.

Notizia in aggiornamento

Leggi anche: Nigeria, raid di Boko Haram contro comunità cristiane nel giorno di Natale, 11 morti

338
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.