Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:21
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Le altalene rosa che abbattono il muro tra Messico e Usa: l’installazione contro ogni divisione

Immagine di copertina
Le altalene rosa al confine tra Usa e Messico costruite per consentire ai bambini di giocare insieme

Due professori della California hanno creato una serie di altalene a cavallo del confine tra Stati Uniti e Messico per consentire ai bambini di giocare insieme. Anche se di fatto sono separati da una barriera di separazione, i piccoli possono divertirsi con l’altalena “saliscendi”, segno di protesta pacifica contro ogni divisione.

Il reportage di TPI dal confine tra Messico e Usa, dove i migranti sono merce di scambio

“Così bambini e adulti sono connessi al di là delle barriere tra i due Stati. Per riconoscere come ciò che avviene da una parte del muro abbia effetto sull’altro lato”, spiegano l’architetto Ronald Rael e l’esperta di design Virginia San Fratello, creatori del progetto.

muro messico usa altalene
Credit: LUIS TORRES / AFP

Il muro che separa gli Usa dal Messico visto dall’alto: la foto è impressionante

L’installazione artistica è stata chiamata “Virgole rosa”, le altalene sono state pensate proprio per unire i due Stati, superando con il gioco la divisione del confine.

“Ciò che avviene da un lato del muro ha effetti sull’altra parte”, sostengono gli ideatori delle altalene rosa. Il muro che separa il Messico dagli Stati Uniti funge infatti da “baricentro”, permettendo quindi agli abitanti statunitensi e messicani di interagire tra di loro nonostante la barriera.

Muro Messico Usa altalene rosa per superare ogni barriera | Il video

“È stata una delle esperienze più incredibili della nostra vita”, ha dichiarato su Instagram Ronald Rael, pubblicando alcuni video e fotografie.

“Il muro è diventato letteralmente un fulcro per le relazioni Usa-Messico, e bambini e adulti hanno potuto connettersi in maniera significativa, riconoscendo come ciò che avviene da un lato della barriera possa avere una diretta conseguenza anche dall’altra parte”, conclude.

muro messico usa altalene
Credit: LUIS TORRES / AFP

Usa, ok della Corte Suprema a Trump sull’uso dei fondi del Pentagono per la costruzione del muro con il Messico

Ti potrebbe interessare
Esteri / Un messaggio in bottiglia ha unito due adolescenti attraverso l’Oceano Atlantico, a distanza di 3 anni
Esteri / “Le guardie libiche violentano le minorenni nei centri di detenzione”
Esteri / Svezia, sfiduciato il governo per la prima volta. Scontro sulla legge per liberalizzare gli affitti
Ti potrebbe interessare
Esteri / Un messaggio in bottiglia ha unito due adolescenti attraverso l’Oceano Atlantico, a distanza di 3 anni
Esteri / “Le guardie libiche violentano le minorenni nei centri di detenzione”
Esteri / Svezia, sfiduciato il governo per la prima volta. Scontro sulla legge per liberalizzare gli affitti
Esteri / “L’Unione Europea ha un piano per tagliare le serie tv britanniche da Netflix e Amazon”
Esteri / Cina, il Covid non ferma il festival di Yulin: “Trucidati migliaia di cani”
Esteri / Quell’umanità in fuga tra macerie e ricordi
Esteri / Un “caso Floyd” in Europa: vittima un uomo di etnia Rom
Esteri / L'obbedienza agli Usa non è una virtù: vuol dire essere succubi del capitalismo finanziario (di A. Di Battista)
Esteri / Marina Usa fa esplodere ordigno da 18mila chili in mare. Lo spettacolare video
Esteri / Francia, la destra moderata vince il primo turno delle regionali. Deludono Le Pen e Macron