Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Morte di Mario Paciolla, il video messaggio dell’attivista Edilma Cruz alla famiglia: “Era molto importante per noi”

 

 

Morte Mario Paciolla, il video messaggio dell’attivista Edilma Cruz alla famiglia

“Da San Vicente del Caguán, voglio mandare un caloroso saluto alla famiglia del mio amico Mario”: con un video messaggio dalla Colombia, l’attivista Edilma Cruz ha voluto mandare un messaggio d’affetto alla famiglia di Mario Paciolla, il 33enne italiano trovato morto nel Paese sudamericano il 15 luglio scorso, mentre lavorava come cooperante per l’ONU. Sono passati quasi due mesi dalla sua scomparsa, avvenuta in circostanze non ancora chiarite, con la procura di Roma e quella colombiana che stanno portando avanti le loro inchieste, come anche molti giornalisti.

Edilma Cruz, come spiega lei stessa nel video, ha avuto modo di passare del tempo con Paciolla. E lo ricorda con particolare affetto: “Era una persona molto importante per questo municipio, soprattutto per i nostri attivisti. Si preoccupava sempre per la vita sociale di questa comunità. È arrivato in questo municipio con grandi aspettative e ha lasciato una grande eredità a noi attivisti del territorio”. Paciolla, in Colombia dal 2018, aveva preso parte a una missione delle Nazioni Unite che stava supervisionando l’applicazione dell’accordo di pace tra le Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia (FARC) e il governo colombiano, stretto nel 2016. Nel suo video messaggio, Edilma Cruz si accoda alle richieste della famiglia e di tutti coloro che conoscevano Mario Paciolla: “Chiedo con tutto il cuore che si chiariscano i fatti di cui il mio amico Mario è rimasto vittima”.

Leggi anche: 1. Chi ha ucciso l’italiano Mario Paciolla? Reportage dalla Colombia violenta, tra Farc e Narcos / 2. Mario Paciolla, l’inquietante comportamento dell’Onu sta rallentando le indagini sulla sua morte? / 3. Le ultime ore di Mario Paciolla raccontate da chi era con lui: reportage da San Vicente del Caguan, tra domande e omertà

Ti potrebbe interessare
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Ti potrebbe interessare
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Esteri / Djokovic ha comprato l’80% di un’azienda che lavora a una cura per il Covid
Esteri / Regno Unito, Johnson annuncia la fine delle restrizioni: ma la pandemia corre ancora
Esteri / Eruzione Tonga, Nasa: “500 volte più potente della bomba atomica su Hiroshima”
Esteri / Tonga: arrivano i primi aiuti dopo l’eruzione, ma le autorità temono che i soccorritori possano portare uno “tsunami di Covid”
Esteri / Nizza, spari in centro durante un blitz della polizia: un morto
Esteri / Gerusalemme, primo sfratto da cinque anni a Sheikh Jarrah: Israele demolisce la casa di una famiglia palestinese
Esteri / Ucraina, Blinken invita Putin a scegliere una via pacifica