Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:12
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Il poeta dei gelsomini è stato liberato

Immagine di copertina

Mohamed al-‘Ajami era stato incarcerato nel 2011 per aver letto delle poesie critiche contro il sovrano del Qatar. Avrebbe dovuto scontare una pena di 15 anni

Mohamed al-‘Ajami, conosciuto come Ibn al-Dheeb o il “poeta dei gelsomini”, è stato liberato dalle autorità del Qatar dopo quattro anni di prigione.

Il 16 novembre 2011 era stato incarcerato perché nel 2010, mentre si trovava al Cairo a studiare letteratura araba, aveva letto alcune poesie a favore delle primavere arabe e che erano state considerate critiche nei confronti del sovrano del Qatar. Il video di quelle letture era finito su YouTube, e diventato virale, dando il via alla vicenda. 

Le autorità del Qatar lo avevano accusato di “incitamento pubblico al rovesciamento del sistema”, “sfida pubblica all’autorità dell’Emiro” e “diffamazione pubblica del principe della Corona”, scrive Amnesty International.

In un primo momento, nel novembre 2012, era stato condannato all’ergastolo e tre mesi dopo aveva ottenuto la commutazione della pena a 15 anni di carcere.

Il 15 marzo, dopo aver ricevuto il perdono reale, è stato liberato. La ragione per cui il sovrano del Qatar, lo sceicco Tamim bin Hamad al-Thani, abbia deciso di graziarlo non è ancora chiara.

L’Alto commissariato per i diritti umani delle Nazioni Unite ha confermato il rilascio. Amnesty International e altre organizzazioni per i diritti umani avevano lanciato numerose proteste, manifestazioni, campagne e appelli per chiedere il suo rilascio. 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”
Esteri / Elon Musk sulla crisi demografica in Italia: “Se continua così non ci saranno più italiani”
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”
Esteri / Elon Musk sulla crisi demografica in Italia: “Se continua così non ci saranno più italiani”
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”
Esteri / Strage in Texas, la rabbia del coach Nba Steve Kerr che irrompe in conferenza stampa: “Non parlerò di basket”
Esteri / "Ha una protesi": il video che alimenta nuovi dubbi sullo stato di salute di Vladimir Putin
Esteri / Strage in Texas, il momento in cui il killer entra nella scuola elementare | VIDEO
Esteri / Stati Uniti, 18enne apre il fuoco in una scuola elementare: uccise 21 persone, tra cui 19 bambini
Esteri / Lo sfogo della rifugiata ucraina scappata con l’uomo che l’aveva accolta: “Non sono una sfasciafamiglie”
Esteri / Guerra in Ucraina, forze russe avanzano a est: “Sfondate difese ucraine nel Luhansk”. USA, stop all'esenzione: più vicino il default russo
Esteri / La direttrice di Russia Today: “O la Russia vince in Ucraina o le cose andranno male per tutta l’umanità”