Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:15
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

La Guardia costiera libica recupera 200 migranti in mare e li riporta a Tripoli

Immagine di copertina
Immagine d'archivio. Credit: Sea Watch Facebook

All’alba di ieri, mercoledì 31 ottobre, la Guardia costiera libica ha recuperato al largo delle coste nazionali e riportato a Tripoli 200 migranti che erano diretti in Italia. Lo ha reso noto la Marina libica sulla propria pagina Facebok.

L’operazione è avvenuta intorno alle 5 del mattino a circa 80 chilometri dalla costa. I migranti erano trasportati a bordo di due barconi in legno: si tratta di persone di nazionalità egiziana, marocchina, tunisina e di altri Paesi africani. Tra loro 7 donne e 3 minori.

I 200 migranti, come detto, sono stati riportati in Libia, dove sono sbarcati in serata, intorno alle 21.30 di ieri.

La notizia arriva a poche ore dal contestato rinnovo automatico dell’accordo sull’immigrazione tra Italia e Libia.

L’intesa – stipulata nel febbraio 2017 dal Governo Gentiloni e dal Governo di Accordo nazionale di Fayez Al Serraj – ha lo scopo di limitare l’arrivo di migranti dall’Africa sulle coste italiane. Per fare questo l’Italia si è impegnata a erogare fondi per l’addestramento e i mezzi in dotazione alla Guardia costiera libica, una sorta di “milizia” molto controversa e su cui si sono concentrate numerose inchieste giornalistiche che ne hanno portato alla luce aspetti poco chiari.

Leggi anche: 
Cosa prevede il controverso accordo tra Italia e Libia per bloccare i migranti
Accordo Italia-Libia, Riccardo Magi a TPI: “Posizione di Di Maio è drammaticamente in continuità con il passato”
Minniti: “Nessun ripensamento sull’accordo con la Libia, ma va modificato”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Roberta Metsola è la nuova presidente del Parlamento Europeo: “Onorerò David Sassoli”
Esteri / Cantante folk prende volontariamente il Covid per non fare il vaccino e muore
Esteri / Siberia, cinque ragazzi trovano e salvano una bambina appena nata abbandonata a -20 gradi
Ti potrebbe interessare
Esteri / Roberta Metsola è la nuova presidente del Parlamento Europeo: “Onorerò David Sassoli”
Esteri / Cantante folk prende volontariamente il Covid per non fare il vaccino e muore
Esteri / Siberia, cinque ragazzi trovano e salvano una bambina appena nata abbandonata a -20 gradi
Esteri / Francia, la proposta shock del candidato Zemmour: “Scuole separate per studenti disabili”
Esteri / Djokovic espulso dall’Australia, il presidente serbo: “Trattato come un assassino seriale”
Esteri / “Il futuro dipende dai non vaccinati, salveranno l’umanità”: l’ultima teoria folle del Nobel Montagnier
Esteri / Djokovic, appello respinto: sarà espulso dall’Australia. “Deluso dalla sentenza”
Esteri / Proteste in Kazakistan, aggiornato il bilancio dei morti: sono 225
Esteri / Come in un film, dottoressa fa nascere una bambina in volo: “Si chiama Miracolo”
Esteri / Eruzione del vulcano sottomarino Hunga Tonga-Hunga Haʻapai, ora è allarme tsunami | VIDEO