Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:45
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Michelle Obama confessa: “Soffro di una lieve forma di depressione”

Immagine di copertina

Michelle Obama confessa: “Soffro di una lieve forma di depressione”

Michelle Obama ha spiegato di soffrire di una lieve forma di depressione. L’ex First Lady degli Stati Uniti d’America, moglie di Barack Obama e avvocatessa da anni, ha reso noto il suo status di salute, spiegando che negli ultimi tempi è sempre accompagnata da un leggero stato d’ansia. “Sto cercando di combatterla”, ha spiegato l’ex First Lady durante la seconda puntata del suo omonimo podcast su Spotify dedicata alla salute mentale. “Non è stata solo la quarantena dovuta alla pandemia, ma i conflitti razziali, le risposte di questa amministrazione, la sua ipocrisia. È scoraggiante, demoralizzante”.

Michelle Obama ha proseguito spiegando la sua condizione: “È estenuante, svegliarsi e apprendere che un’altra persona nera è stata disumanizzata, ferita, uccisa o accusata ingiustamente di qualcosa”, l’ex First Lady si riferisce al caso George Floyd, la cui morte ha scatenato una serie di proteste in tutta America e non solo. Secondo Michelle, per uscire da questo stato di malessere è necessario creare una routine, un programma ben definito da seguire nel minimo dettaglio. “Cerco di combattere questo stato con la routine ma spesso ho problemi di sonno, mi sveglio nel pieno della notte in stato di ansia, e ho problemi, per esempio, nel seguire il mio programma di esercizi fisici”.

Nel suo podcast, l’ex First Lady vuole dialogare con le persone che hanno fatto la differenza nella sua vita, spaziando tra diversi temi (sia della sfera personale che d’attualità). La prima puntata, uscita il 29 luglio, è stato un lungo dialogo tra Michelle e suo marito Barack Obama., un discorso lungo tre quarti d’ora riguardo la loro relazione con “le nostre comunità e il nostro Paese”. Tra gli ospiti futuri figurano anche Marian e Craig Robinson (madre e fratello di Michelle), il comico Conan O’Brien, VAlerie Jarett, Michele Norris e Sharon Malone.

Leggi anche:

1. Becoming è la Fase 2 di Michelle Obama (di M. Giorgi) / 2. Michelle Obama definisce “surreale” l’impeachment di Donald Trump / 3. La dedica di Michelle Obama a Beyoncè: “Regina, sono fiera di te” | VIDEO

Ti potrebbe interessare
Esteri / Timori Usa: “Hezbollah può sopraffare difesa aerea Israele”. Media: raid su Gaza, almeno 8 morti
Esteri / Le Nazioni Unite affidano all’Università Iuav di Venezia il progetto di ricostruzione di Gaza
Esteri / Wall Street Journal: “Solo 50 ostaggi israeliani ancora in vita, 66 sarebbero morti”. Hezbollah minaccia Cipro: “Pronti ad attaccare chi aiuta Israele”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Timori Usa: “Hezbollah può sopraffare difesa aerea Israele”. Media: raid su Gaza, almeno 8 morti
Esteri / Le Nazioni Unite affidano all’Università Iuav di Venezia il progetto di ricostruzione di Gaza
Esteri / Wall Street Journal: “Solo 50 ostaggi israeliani ancora in vita, 66 sarebbero morti”. Hezbollah minaccia Cipro: “Pronti ad attaccare chi aiuta Israele”
Esteri / Netanyahu agli Usa: “Stop al blocco delle armi”. Tensioni tra Israele e Libano, approvati e validati piani operativi per un’offensiva
Esteri / Bimba si sente male in volo e muore dopo l’atterraggio d’emergenza
Esteri / Inviato Usa: “Evitare una guerra più grande tra Israele e il Libano”. Media: “Almeno 17 morti in un raid di Israele sul campo profughi di Nuseirat”
Esteri / Netanyahu scioglie il gabinetto di guerra dopo l’uscita di Gantz, bombe su Gaza: almeno 6 morti
Esteri / Esplode un blindato a Rafah, muoiono 8 soldati israeliani
Esteri / Il G7 annuncia un prestito da 50 miliardi di dollari all’Ucraina ma l’Europa (e l’Italia) rischia di restare con il cerino in mano
Esteri / Il piano di pace di Putin: "Kiev si ritiri da 4 regioni e rinunci ad aderire alla Nato". Secco no da Usa e Stoltenberg